Utente 389XXX
Gentili dottori,
a mio figlio di 7 anni è stata diagnosticata una verruca calcaneare da papilloma virus. Avendola, da profano, inizialmente confusa con un semplice callo, mi sono recato presso un podologo, anche perché il pediatra era in ferie. Il podologo dopo la diagnosi mi diceva che la suddetta verruca poteva essere eliminata tramite un acido, di cui non ricordo il nome, presso il suo studio, in quattro sedute a venti giorni circa una dall'altra, mi diceva inoltre di applicare giornalmente, un cerotto notturno a base di acido salicilico(transversal). Faccio presente di aver effettuato fino ad ora solo la prima seduta.
Intanto, rientrato il pediatra, ne parlavamo anche con lui e lo stesso mi consigliava di ricorrere a un dermatologo in quanto con la metodologia usata dal podologo, probabilmente non si riuscirebbe a estirpare del tutto la parte infetta, consigliandomi l'uso del laser tramite dermatologo.
Mi chiedo, però: Il bambino è ancora piccolo, 7 anni, il laser non rischia di essere per lui troppo invasivo, magari doloroso nel post?
Confido in voi per un consiglio sulla cosa più giusta da fare.
Grazie, distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Certamente il laser sarebbe ideale per trattare la verruca, anche nel post operatorio ,ma il problema è la collaborazione del piccolo, perché richiede anestesia, e per esperienza so che quando ci si avvicina con la siringa e l'ago in vista...la musica cambia!:-).Se ilbambino non e 'supercollaborativo ,prenderei in considerazione la crioterapia. Niente ago e anestesia. Veloce. Buona efficacia.
Ma prima di tutto la diagnosi. Il podologo non è medico e non può affrontare patologie , né tanto meno trattare.
https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/2169-professioni-sanitarie-mediche-limiti-collaborazioni.html
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Gentile dottor Griselli,
la ringrazio per la sua celere risposta. Provvedo a contattare un dermatologo in zona.
Distinti saluti, buon lavoro.