Utente 507XXX
Gentili dottori
Vi scrivo per mia sorella, 39 anni, premetto che ha un appuntamento lunedì con un dermatologo e che so bene che qua non si possono giustamente far diagnosi, ma ho una domanda in merito ad un suo neo. Esso si trova sulla scapola destra, è piccolo e tondo di colore marrone, data la posizione è difficile notare dei cambiamenti ma le è stato fatto notare che nel giro di un mese e mezzo circa si è contornato di Viola, come si fosse sviluppata una macchia irregolare violacea attorno al neo stesso. La domanda è : un neo che cambia in questo modo, poi torna normale e poi ricambia(la seconda volta il colore viola è più scuro) e sicuramente maligno? Sarà che sono incinta ma ho moltissima ansia per mia sorella, che poverina non riesce sempre a notare il cambiamento del neo vivendo da sola. Grazie a tutti spero rispondiate

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, leggo ora: com’è andata la visita?

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Caro dottore,
Il dermatologo sostiene che sia necessario prima far sfiammare il “neo” per poterlo studiare meglio, ha quindi prescritto una crema da applicare per una settimana. Passata la settimana mia sorella tornerà in visita. Non si è praticamente espresso, la cosa non mi tranquillizza, possibile non abbia mai visto nulla di simile? Grazie per il suo interesse.

Simona

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, ma le è stata fatta la Video Dermoscopia digitale? Con quel metodo anche una infiammato può denotare delle caratteristiche classiche!

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 507XXX

Gentilissimo dottore

Purtroppo è stata usata solo la classica lampada...ci consiglia un altro consulto prima del termine della terapia topica con Dermacin? Grazie mille dottore

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, purtroppo non sono d’accordo con questo approccio: per me i nei debbono essere visti in dermo- scopia digitale; questa è la metodica che permette di fare una diagnosi precoce del melanoma E questa è la metodica che io uso sempre e correntemente nella pratica clinica, la quale mi ha permesso di fare tante diagnosi di melanoma iniziali e salvare la vita ai pazienti.
Questo è il mio parere ovviamente lei faccia la scelta che ritieni più giusta ma si basi anche su ciò che le ho comunicato.
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#6] dopo  
Utente 507XXX

Caro dottore
Nella mia ignoranza sono pienamente d’accordo con lei. Ci adopereremo in questo senso e la ringrazio infinitamente .

[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Molto bene!

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it