Utente 378XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni. All’incirca da prima dell’estate ho notato sulla mia schiena, proprio tra le scapole la presenza di un neo marrone, non in rilievo che, a me sembra ad oggi più grande(non ne sono sicura al 100%). Decido allora di fare una mappatura dei nei e il dottore mi consiglia di toglierlo essendo un neo atipico di 5mmx5, marrone ma al microscopio anche di altro colore(tipo rossastro) e con contorni non proprio definiti(al microscopio). Mi ha detto che non mi devo preoccupare in quanto si tratta di un neo atipico e di rimuoverlo per prevenZione..infatti alla mia domanda se fosse necessario toglierlo in fretta ha risposto di no..ma mi chiedevo, se fosse stato un melanoma se ne sarebbe accorto al microscopio? E come posso accorgermi se si sta gia evolvendo in qualcosa di maligno? Non mi da particolare fastidio ma sono curiosa di sapere se magari è già un melanoma e io non rimuovendolo subito stia rischiando senza saperlo..grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La mappatura con dermatoscopia ad epiluminescenza serve proprio alla individuazione precoce del melanoma e di sicuro se il collega avesse visto segni e criteri indicativi di tale grave neoplasia non avrebbe perso tempo. Direi che può stare tranquilla ,ma naturalmente per un fatto di tranquillità acceleri pure la rimozione.
cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)