Utente 403XXX
Buongiorno.

Sono settimane che sul glande, solo in una regione, si forma di tanto in tanto una sorta di pellicina bianca che poi si stacca. Non ho nessun altro tipo di disturbo se non un po’ di rossore ogni tanto.

Sono uno studente universitario fuori sede e ho contattato il dermatologo del mio paese e mi ha suggerito Efazinc che metto quando ho il glande arrossato o quando si forma questa pellicina bianca. Essendo distanti ho solo descritto telefonicamente il sintomo.

Il problema mi capita di tanto in tanto. Sono uno studente di medicina e sono consapevole del limite di questi consulti, vorrei solo sapere se è necessaria una visita o se posso aspettare ancora un po’. Aggiungo che ho una prostatite cronica. Ho fatto le varie visite urologiche e sto prendendo degli integratori per questo problema. Due mesi fa ho anche seguito la cura antibiotica per il problema.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro futuro collega,

come stai imparando, prima di una terapia viene una diagnosi.

Senza di quella ogni approccio è pressoche inutile, quando non dannoso.

Le ipotesi paventabili sono le più disparate e spazioano attraverso Balanopostiti di natura da identificare sino a condizioni cronico recidivanti: il tutto nell'ambio infettivo o non infettivo

Ti consiglio di ascoltare un parere di noi Specialisti del settore

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Va bene, grazie mille

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
saluti!
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it