Utente 522XXX
Buongiorno,
soffro di acne adulta al viso da circa 3 anni (non ho mai avuto problemi durante l'adolescenza) e finalmente sto riuscendo a tenere sotto controllo la situazione seguendo la terapia prescritta dalla mia dermatologa (mi è rimasta principalmente una ciste che stava andando via, ma che si è rigonfiata nelle ultime due settimane).
Attualmente non sto più assumendo medicinali via bocca e i prodotti topici che sto usando sono:
- detergente con acido salicilico
- a rotazione, una crema contenente adapalene e benzoil perossido, una con acido salicilico (entrambe da applicare durante la notte a sere alterne) e una crema con nicotinamide e fitofingosina per il giorno, accompagnata da uno schermo solare.

Ho in programma di partire presto per un viaggio in un luogo caldo. Ovviamente non è mia intenzione espormi al sole ed abbronzarmi "di proposito", ma so comunque che, anche solo stando all'aria aperta, avrò modo di prendere il sole. Ho bisogno quindi di un consulto per quanto riguarda i prodotti che posso o non posso usare. Da quanto ho letto, acido salicilico, adapalene e benzoil perossido sono tutti fotosensibilizzanti, quindi penso di essere addirittura già in ritardo con la sospensione nell'utilizzo, e sicuramente non potrò usarli durante la vacanza. Cosa posso usare come detergente viso? È vero che è sufficiente utilizzare un'acqua o un gel micellare per la detersione (se non addirittura consigliato)? Sto pensando di sostituire momentaneamente le mie creme con un prodotto a base di acido ialuronico, potrebbe essere una buona idea?
A quanto pare posso invece non sospendere la crema con nicotinamide e fitofingosina perché non fotosensibilizzanti, è corretto?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

l'Acne (in tal caso Tardiva femminile) NON si cura con PRODOTTI ma con una seria terapia PERSONALIZZATA che prevede dopo la visita dermatologica e l'effettuazione di tests sierologici, l'utilizzo di terapie

- sistemiche
- topiche
ed eventualmente
- strumentali (IPL alta intensità, Laser LLLT, Laser frazionato)

ecco alcuni miei approfondimenti sul tema ACNE

https://www.medicitalia.it/cerca/?q=acne+laino&e=M&s=c

saluti

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 522XXX

Gentile dottore,
Grazie per la risposta.
Il mio dubbio riguardava la fotosensibilità di alcuni principi contenuti nei farmaci topici che uso quotidianamente, visto l'imminente viaggio.
Le modalità di cura della mio problema già prevedono terapie sia sistemiche che topiche.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si i topici che usa sono tutti fotosensibili.

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it