Estensione cranio caudale

In seguito a persistenti dolori allo stomaco e difficoltà digestive ho eseguito un RX esofago doppio contrasto. Ecco il referto:
I movimenti della deglutizione sono ben coordinati. L'esofago appare regolare per calibro, decorso e peristalsi. In corrispondenza del suo tratto più distale in prossimità della giunzione esofagogastrica si osserva un'immagine di minus per un'estensione cranio caudale di circa 2,5 cm. meritevole di ulteriore approfondimento diagnostico mediate EGDS e valutazione specialistaca.Il Transito esofagogastrico avviene regolarmente senza ostacoli. Durante la manovra di Valsalva non si osservano immagini da riferire a reflusso gastroesofageo o ernia iatale.
Le chiederei se possibile una valutazione su questa estensione cranio caudale. E' una cosa grave? Sono una persona molto ansiosa. Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Estensione cranio-caudale significa in "lughezza". Nel suo caso l'immagine di minus (che potrebbe essere un'ulcera) si estende in lunghezza per circa 2,5 cm. La gastroscopia ci dirà la natura della lesione.

Quali sono i suoi sintomi ?

Saluti.







Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
In seguito alla somministrazione di Levobren (15 gocce) non ho più avuto dolore allo stomaco. Rimane ancora una leggera difficoltà digestiva ma da sempre ho questo problema. Le segnalo inoltre che circa un anno fa mi è stato diagnosticato l'elicobacter pilory. All'epoca ho assunto una terapia antibiotica. La ringrazio moltissimo per la tempestività con cui mi ha risposto.
Saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Mi aggiorni sull'esito della gastroscopia.


Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
ho la prenotazione per giovedì 6 ottobre.
appena ho il referto la aggiorno subito.
grazie infinite.
Saluti
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Molto bene, a giovedì.


[#6]
dopo
Utente
Utente
Buon giorno Dottore.
Ho il referto:
Esofago canalizzato, mucosa regolare.
Cardias a 45 cm. Stomaco con mucosa iperemica marezzata a tratti erosa, eseguito biopsie. Piloro pervio. Duodeno regolare. Conclusioni Gastrite cronica
Terapia Mepral 20 mg. 1 cp/mattino
Che cosa ne pensa?
Grazie. Saluti
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Niente di rilevante ! Auguri.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test