Utente
buongiorno volevo un informazione perche sono un po preuccupato il 18 agosto ho fatto la grastoscopia e mi e stata diagnosticato si osserva .esofago al terzo inferiore con presenza di erosione lineare, ernia iatale da scivolamento ,stomaco con musoca con chiazze discromatiche al corpo di fondo si eseguono biopsie multiple;duodeno 2' porzione con vili scarsamenti rappresentati ; si eseguono biopsie . dopo 15 giorni sono andato a ritirare la biopsia a)complessivamente 4 frammenti di mucosa duodenale con architettura dei vili regolare. l'infiltrato intraepiteliale , valutato con anticorpi CD3eCD8, e bei limiti della norma b) GASTRITE CRONICA ATTIVA ED EROSIVA con helicobacter pylor . fatto la cura per debellare hp con klacid da 500mg, zimox da 1 gr, e gastroloc da 40 conservando sempre il dolore alla bocca dello stomaco dopo altro consulto dal mio medico curante mi ha prescritto altre medicine che sono <RIOPAN che prendo la sera prima di andare a letto . PERIDON che prendo prima di pranzo,ESOMEPRAZOLO prendo prima colazione e prima di cena pero il dolore persiste mi devo preuccupare?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Direi che non ci sono motivi di preoccupazione. Si tratta un'esofagite; la terapia è corretta e deve essere seguita scrupolosamente. L'esomeprazolo per almeno 60 giorni e poi ridurre (non sospendere !) la dose.

Cordiali saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore per la risposta

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le invio, perchè possa meglio comprendere la problematica, un mio articolo sul reflusso.



http://www.benesserevillage.it/browse/for/Salute/Malattie/sintomi-di-reflusso-gastroesofageo-MjA1MA453


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
buonasera volevo un altro parere siccome ho sempre dolore continuo tutti i giorni anche facendo la cura regolare ho fatto il prelievo del sangue e mi risultato alta la ves a 40 il massimo e 30 e la pcr a 2 .80 massimo 0.50. ho una infezione in corso ??? questa volta mi devo preuccupare ??

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono indici di infiammazione, ma può anche essere qualcosa di banale. Ne parli con il suo medico.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
la ringrazio dottore

[#7] dopo  
Utente
buongiorno dottore riscrivo dopo un po ho fatto ancora degli esami una eco che e risultata tutta negativa esami del sangue tutti nella norma . pero il dolore continua ad essere sempre continuo anche ocntinuando la cura nn so piu cosa pensare lei cosa mi consigliereste??

[#8] dopo  
Utente
buonasera volevo porvi una domanda ho fatto 2 volte la terapia di eradicazione del hb pylori pero senza risultati la prima volta con questa cura klacid da 500mg, zimox da 1 gr, e gastroloc da 40 dopo fatto aeura brest per controllo e risultato posivito . poi fatto un alta cura per 10 giorni con lucen da 40 zimox 1g e il metronidazolo . ho fatto esame delle feci e di nuovo positivo cosa mi consiglia di fare ?? la ringrazio

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Personalmente non vedo motivi di stare dietro all'Helicobacter che non ha influenza sul reflusso. Ne, mi sembra, ha un'istologia " a rischio" della mucosa gastrica. A meno che non ci sia una familiarità per cancro gastrico. Se non è così prosegua, se necessario, con la terapia antireflusso.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
la ringrazio dottore pero ho sempre mal di stomaco sto attento al mangiare nn bevo roba gassata e nn fumo prendo un caffe alla settimana adesso prendo la ranitidina per stare un po meglio .

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assuma pure l'antisecretivo alla dose necessaria per controllare i sintomi.

Saluti.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
la ringrazio dottore

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di niente, si figuri.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it