x

x

Fitte e bruciori

Stimati Specialisti,
sò bene la limitatezza del consulto on-line rispetto alla visita vera e propria ma vi domando ugualmente un parere.
Da alcuni giorni nelle regioni più disparate del basso/medio/alto addome accuso delle specie di fitte associate a bruciore.
Mi spiego è come se per 4-5 minuti in una parte localizzata dell'addome (ex 3-5 cm in un certo posto) sentissi come stiracchiare e bruciare l'interno.
Il tutto come detto scompare dopo 3-4 minuti per ripresentarsi uguale a prima in un altra zona dell'addome.
Dico basso/medio/alto addome perchè non ho studiato anatomia ma da cosa sò non escluderei nè il colon nè la zona del fegato e/o vischeri vari.
Mi piacerebbe molto sottopormi ad una TC con mdc oppure RMN con mdc all'alto e basso addome.
Ho tanto paura del cosidetto infarto intestinale: se non erro esplodono le vene e riempiono l'addome di sangue causando morte.
Oltretutto ho sensazioni di dolore tipo trauma (come lividi da forte urto): cosa può essere questo???
Cosa mi consigliate di fare???
Grazie e scusate.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.8k 643 349
E' un sintomo aspecifico. Escludere l' infarto intestinale, non sarebbe qui a scrivere ma su un lettino operatorio o nella tomba. Non programmerei accertamenti strumentali prima di una visita del suo medico o specialistica. Auguri!

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2012 al 2012
Ex utente
Speriamo che i sintomi scompaiano.
Grazie dottore per la risposta.

L'infarto del miocardio: quali sono i sintomi per riconoscerlo il tempo? Quali sono le cause dell'attacco di cuore? Fattori di rischio, cure e il post-infarto.

Leggi tutto