x

x

Tanta paura di IBD

Salve dottori, specialmente salve al Dott F. Cosentino che ha già innumerevoli volte risposto a dei miei quesiti, sempre rivolti al Crohn / Rcu .

Io ho 18 anni e soffro di IBS , credo , da quello che mi ha detto il mio medico ,

avendomi fatto eseguire la CALPROTECTINA FECALE , che era nella norma, ed il test dei 3 zuccheri , che era perfetto , tranne una voce che era "sballata" di 3 numeri , insomma lui mi ha detto di star tranquilli, poichè i sintomi (diarrea) non ci sono , e gli esami rafforzano questa teoria.

PERO' leggo sempre più spesso nel web che le IBD negli ultimi anni sono cresciute di 20 ben volte oltre alla media con cui avanzavano prima , che , SEMPRE PIU' GENTE ARRIVA IN RITARDO ALLA DIAGNOSI.

Questa frase mi mette angoscia, perchè penso che io potrei soffrei di IBD ( una delle due ) e non saperlo ancora , in quanto potrei avere anche io un ritardo della diagnosi!

Il mio problema sono gli SPASMI , alla mattina ed ultimamente dopo cena , che passano evaquando per la maggior parte delle volte feci dure , caprine... però di quei crampi devastanti.. che ti fanno pensare... non può essere un semplice colon irritabile!

Io vivo male, controllo ogni giorno le feci , e penso che un giorno o l'altro comincierò a fare diarrea sanguinolenta pure io , che è solo questione di tempo! Tantochè mi sto già informando per le possibili cure!

Io vorrei sapere un vostro parere!!!!

ho davvero una paura matta , che mi sta letteralmente rovinando la vita, assieme a questo presunto Intestino Irritabile...

Grazie a chiunque voglia esponersi.. Buona serata , Matteo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88


>> Il mio problema sono gli SPASMI , alla mattina ed ultimamente dopo cena , che passano evaquando per la maggior parte delle volte feci dure , caprine <<

Gentilissimo,

questi sono i sintomi del colon irritabile. A cio si aggiungono la mancanza di sintomi di IBD e la normalità degli esami eseguiti.


Cosa devo dirle ? Non si rovini la vita. In tal modo peggiora il suo colon irritabile.


Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2010 al 2014
Ex utente
Grazie dottore sempre disponibile e rapidissimo! potreste farvi pagare, offrite davvero un servizio migliore del proprio medico reale!

Come posso fare per uscirne? ultimamente mangio carote cotte pranzo e cena , e bevo 1 lt d'acqua al dì , ma i dolori non si calmano... può essere utile dell'attività fisica incentrata sugli addominali?

Cordiali Saluti
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non credo che l'attività fisica possa essere efficace. Si affidi ad un gastroenterologo per una buona terapia che tenga conto dei suoi sintomi.


Cordialmente


[#4]
dopo
Attivo dal 2010 al 2014
Ex utente
Salve dottore, con il mio medico per provare a risolvere questo meteorismo abbiamo pensato a provare una dieta senza glutine...
So' che esiste la patalogia "gluten sensivity" che simula gli stessi sintomi delL' IBS , ed io di glutine ne mangiavo (fino ad oggi) quasi tutti i giorni , tra biscotti , cracker e fette biscottate, spero prorio che sia questa la via risolutiva!

1 Entro quanto tempo dall'eliminazione del glutine dovrei sentre miglioramenti?

2 Posso sostituire le fette biscottate ( che hanno glutine ) con delle gallette di riso?

Grazie mille

Un abbraccio , Matteo
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Il miglioramento dovrebbe averlo nel giro di alcuni giorni. OK per le gallette di riso.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio