x

x

IBS... CHIAREZZA!

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve a tutti , 18 anni 170cm per 54 kg.

Soffro di IBS da 4-5 anni ,(ACCERTATO DA ESAME 3 ZUCCHERI / LATTOFERRINA FECALE NEGATIVI ) il mio problema più forte è il meteorismo / crampi , le sto provando tutte, ho eliminato il lattosio (essendo intollerante) ed anche il glutine ( se non lo assumo mi sento meno gonfio ) .

Però vedo che il problema persiste, quindi penso che sia un problema di flora batterica.. ma leggo spesso che l'IBS rispetto all'IBD è endoscopicamente corretto , sano!

Ma in altri siti affidabili / forum leggo che anche nel'IBS il colon è infiammato..


1 Allora cosa distingue IBS da IBS ?

2 Come potrei risolvere il mio meteorismo ? visto che anche eliminando i cibi più "pericolosi" i crampi persistono, potrebbe essere una disbiosi ?

grazie a tutti !
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
credo che effettivamente un pò di chiarezza le può far bene.
Le IBD sono Malattie Croniche Intestinali (Rettocolite Ulcerosa e M. di Crohn per intenderci) mentre per IBS si intende un acronimo (anch'esso inglese) che indica la Sindrome dell'Intestino Irritabile.
Quanto poi al meteorismo le sue cause sono molteplici (gliene cito una, spesso sottostimata: l'aerofagia = ingoiare aria).
Nell'IBS il colon ha un problema disfunzionale piu che flogistico.
Si faccia correttamente inquadrare da un gastroenterologo di fiducia e vedrà che andrà meglio.

Cordialità.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
iBS e IBD sono malattie profondamente diverse . La prima è una patologia legata al mal funzionamento dell'intestino anche se può esistere una certa componente infiammatoria. La seconda è una patologia infiammatoria molto impegnativa sia a livello diagnostico che terapeutico.

Dr. Roberto Rossi

[#3]
dopo
Attivo dal 2010 al 2014
Ex utente
Salve dottore, io ho fatto proprio quei 2 esami per accertare di non soffrire di IBD.. mi segue già un gastroenterologo professore qui di Padova...

Quello che mi piacerebbe sapere è , se io non soffro di IBD (cosa che ho accertato con gli esami ) e anche perchè non ho i tipici sintomi da IBD , cioè diarrea .

La mia IBS negli anni può compromettere la mucosa intestinale fino ad evolversi in IBD? Perchè ho molta paura, sento di casi in cui all'inizio viene diagnosticato l'IBS e poi si scopre che era IBD...

In famiglia nessuno soffre di IBD , ma mia mamma e mia zia materna hanno spesso mal di pancia dati da colite comune... e i miei sintomi sono gonfiore intestinale,sopratutto al mattino , e transito perlopiù rallentato (stipsi) ...

Grazie ancora...!
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Sono contento che lei si faccia seguire da un gastroenterologo perchè vedo che fa ancora confusione fra IBD ed IBS.
L'IBS non evolve in IBD, inoltre nei vari quadri di colon irritabile vi sono anche quadri di diarrea.
Il suo gastroenterologo saprà esserle di molto aiuto.

Saluti.
[#5]
dopo
Attivo dal 2010 al 2014
Ex utente
Grazie per le numerose risposte dottori, siete fantastici!

Forse mi sono spiegato male , ma so' molto bene la differenza tra IBD e IBS , so' bene anche che l'IBD è un poco più rara dell'IBS ma che è in continua cresciuta, giusto?

La mia paura era pertanto di avere magari una IBD in fase nativa, quindi poco riconoscibile, perché ho letto/sentito di molti casi di gente a cui inizialmente veniva detto IBS , e dopo altri anni di sofferenza veniva ribadito con IBD... sopratutto perché so' che ancora non c'è cura a quelle malattie, e so' la sofferenza avendo un'amica che ne soffre.. Percui a volte anche del muco fecale può far parte del'IBS? Scrivo perché avendo letto varie informazioni nella rete, avevo preso paura...

Grazie a tutti ancora !

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio