Utente
Salve dottori vi scrivo perche sono molto preoccupata, dal mese scorso ho notato un disturbo ... il mese scorso subito dopo il ciclo , ho avvertito un dolore per alcuni giorni all altezza dell ovaio sinistro .. ho preso qualche antidolorifico tipo moment , o gladio , e si è un po calmato il dolore ma poi si ripresenta , tengo a precisare che questo dolore nel giro di un 7 gg e scomparso... ora questo mese il 4 marzo è tornato il ciclo e quando questo è finito eccolo che il dolore si è ripresentato , non ho preso nessun antidolorifico visto che ne prendo gia abbastanza ... perche volevo vedere se si trattava di ovulazione, o di altro . il dolore si è un po intensificato cosi oggi un po spaventata mi son recata dal medico di famiglia, il quale visitandomi e palpandomi piu in alto mi ha detto che per lui è colon irritabile , alla palpazione piu in alto ho sentito dolore tante che ho tentanto di bloccarli la mano , come ho detto anche a lui durante il ciclo , spesso ho momenti di stitichezza , e momenti di diarrea o feci schiumose sempre molto molli , tendo a precisare che dal 15 febbraio sto seguendo una dieta ipocalorica , devo perdere qualche kg , qualche tipo un 20 kg , la dieta è stata data dal dietologo in questa sono presenti vegetali tutti i tipi e frutta ... il dottore mi ha detto di evitarli per un po :/ ma come faccio ad aevitarli se fanno parte integrante di questa mia nuova alimentazione ?? che alimenti dovrei evitare per far passare questo dolore ?? faccio attivita fisica 3 volte alla settimana , posso continuare a farla ??per ultimo vorrei chiedervi un parere , il dottore mi ha prescritto lexil due volte al giorno ( io non lo voglio prendere perchè so che ha anche una componente ansiolitica)tipo il lexotan... e ho paura che non sia il caso di prendere questa medicina , cosi ho deciso di prendere il buscopan , ne ho preso una pastiglia ma non ho avuto nessun miglioramento :/ cosa mi consigliate , ho 28 anni scrivo dal profilo di un amico ... vi ringrazio a presto

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

i sintomi potrebbero essere compatibili con una sindrome del colon irritabile, ma sarebbe utile una visita gastroenterologica per valutare bene i sintomi, il suo addome, i punti di dolorabilità ed eventualmente procedere con qualche accertamento diagnostico ed avviare una corretta terapia.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore grazie mille per essere stato cosi , celere con la risposa cosa intende dire con qualche accertamento diagnostico ?? colon scopia ? spero di no ...ora mi informerò per fare una visita con un gastroenterologo , ma la medicina il lexil che mi ha dato il dottore è il caso di prenderlo oppure prendo il buscopan almeno per i dolori invalidanti...?a presto ^__^

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No, non credo che la colonscopia possa dirci qualcosa. Provi con la mebeverina come antispastico che è più indicato per il colon irritabile.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
ok dottore , stasera appena esco lo prendo , e vediamo un po ... speriamo bene almeno come tamponamento momentaneo , per quanro riguarda l alimentazione posso mangiare le verdure e frutta banane pere.. insomma tutto ?? oppure devo evitarli ? scusi lo stress ^__^ pensavo di farmi prescrivere dal medico di base una ecografia del basso ventre , il dolore mi parte da li ... mha non capisco veramente ho mangiato schifezze su schifezze e stavo benissimo ora che sto mangiando bene , un putiferio :/

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le verdure può mangiarle a patto che non le creino del meteorismo. Dia la preferenza a quelle a foglia picccola (più digeribile).


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
mh capisco dottore all ora mi sa tanto che non posso mangiarle perchè soffro di meteorismo :/ ultimamente ho mangiato cavol fiore broccoli biete aiuto ... è veramente un problema questo per me grazie dottore a presto

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Allora ... via le verdure.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
salve dottore ieri ho presoil il duspatal che fortunatamente mi ha dato una mia amica , non ho ottenuto miglioramenti :/ oggi mi son recata dalla guardia medica mi ha detto che la pancia per lei non ha niente :/ e che devo eseguire delle indagini ( questo lo sapevo anche io ) intanto i dolori continuano non sono forti pero non ho dormito tutta la notte e mi fa male .... sono veramente sconcertata, la dottoressa della g medica mi ha detto che li non ci sono organi ci sono le ovaie e il colon :/ mi ha palpato alla palpazione non ho provato dolore , ma ho provato dolore nella bocca dello stomaco , tutto in un altro punto :/ secondo lei dottore cosa dovrei fare :/

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Via le verdure, assumere prodotti contro il meteorismi (simeticone, carbone vegetale) ed antispastici per la sintomatologia dolorosa. Da lontano è difficile poterle dare ulteriori indicazioni.

Cordiali saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
salve dottore , ho delle brutte novità non era colon irritabile ma endometriosi mi son recata nuovamente al pronto soccorso e il medico mi ha fatto fare un consulto ginecologico ... mi hanno operato in laparoscopia , e avevo aderenze di endometriosi anche tra l utero e intestino , ci credo che avevo quei dolori :/

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco il limite del consulto a distanza ..

Auguroni.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
salve dottore , certo il vostro limite del consulto a distanza lo capisco bene anzi , è un bellissimo servizio quello che date , quello che non capisco sono i medici che mi hanno visitato fino ad adesso dove hanno preso la laurea ... lasciamo stare sono in......tissima con la terra ... ma a lei la saluto e la ringrazio cordialmente

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ci tenga ugualmente sempre a sua disposizione.

Cordialmente.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it