x

x

Gastroenterite contagio

Buongiorno carissimi Dottori,
Vi ringrazio già anticipatamente se vorrete darmi una risposta.
Oggi ho la Sig.a che da anni fa le pulizie a casa mia che mi ha detto di avere il nipotino ammalato di gastroenterite.
Lei apparentemente sta bene, nessun sintomo.
Dobbiamo partire per le vacanze sabato mattina e non vorrei che ci possa essere il pericolo di contagio soprattutto per la mia bimba di due anni.In questo momento sta stirando e poi dovrebbe effettuare la pulizia dei sanitari e dei pavimenti.
Come mi comporto? La mando a casa?Le evito i contatti con la mia piccola?Ho bisogno di un consiglio urgente.
Grazie 1000 in anticipo
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Gentilissima,

ritengoo improbabile che possa verificarsi un contagio per via indirettae per tramite un persona che non presenza sintomi. Ovviamente la precauzione non è mai troppa.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Caro Dottore,
la ringrazio molto per la sua cortese e rapida risposta.In definitiva però che faccio?Meglio non far toccare alla Signora i sanitari e le superfici dove sono riposti i giocattoli di mia figlia (tenga presente che la mia bimba ha anche la brutta abitudine di ciucciarsi il dito). Lei farebbe così?Grazie in anticipo per la pazienza e la gentilezza.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio