x

x

Gastroenterite dopo indigestione

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

buongiorno,dottori.chiedo: io che ho 44 anni e soffro oltre ipertensione lieve e curata con betabloccante e sartano.e ansioso con xanax ,ma di gastro enterite che mi viene sempre diagnosticata .ho sempre lo stomaco gonfio ma non dolorabile,ho avuto un principio di indigest .da latte freddo bevuto in serata (caldo non mi fa nulla che sono abituato),ho avuto blocco leggero,vomito una volta e poi diarrea con scariche prima molli poi liquide.ho assunto imodium 2cmp e 1 succ. la successiva scarica quando era piu' formata,e poi basta.non sono andato piu' di corpo ma ho avvertito leggero fastidio in zona pancia bassa quasi inguinale che con buscopan mi passa. poi,se sto qualche giorno in stipsi dopo ritorno in bagno e sembra di nuovo molle quasi liquida.e'come se non vado regolare d'intestino per diversi periodi da anni dopo un evento gastroenterico ,ma poi migliora e vado anche tutti i giorni ma molto poco.il fastidio si presenta dopo che ho fatto un pasto ,in zona intestinale,ma non un dolore fortema leggero e poi mi porta alla scarica.per lo stomaco se non riposo tanto ho vado a dormire tardi ,mi svegliocon leggera nausea mattiniera che scompare dopo colazione.chiedo, se lo xanax da 0.25 col plasil da 10 una assunte insieme,per motivi diversi puo' causare un effetto di forte sonnolenza quasi da non riuscire a stare sveglio,e se il latte ,come mi succede ,anche altre volte ,ma freddo e liquido puoì essere la causa di questo stato,e se il mio intestino,lo stomaco meno anche se gonfio..puo' essere molto delicato nell'assunz.degli alimenti...che terapia e tipo di alimentazione mi consigliereste?aspetto una valutazione se possibile.e che diagnosi?grazie.cordialmente
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
la terapia viene dopo la diagnosi.
La invito a recarsi a visita gastroenterologica per il sospetto di Colon Irritabile, che comunque va verificato clinicamente.

Cordialmente

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Gentilissimo,

i farmaci che prende possono causare sonnolenza. E' importante però che venga valutato da un gastroenterologo. I sintomi sono anche compatibili con un colon irritabile ma è utile escludere eventuali intolleranze associate (lattosio),.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie dottori,chiedero'un consulto da uno specialista gasrtoenterologo .anche per una eventuale inizio di terapia.vi saluto con cordialita'.
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Ci tenga informati, se le farà piacere.

Auguroni
[#5]
dopo
Utente
Utente
d'accordo dottore ,in ogni caso gli diro' meglio anche in merito ad esami e cure e per ogni delucidazione in merito.aspetto prima una diagnosi e poi mi rivolgo a voi .la ringrazio moltissimo.cordialmente.solo una cosa.il peridon e' un buon farmaco?aiuta un po'per il gonfiore di stomaco?mi risponda se puo',perche' sono consapevole prima di un vostro parere avere una diagnosi corretta.
[#6]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
E' un procinetico, ed aiuta lo svuotamento gastrico.
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
In attesa della visita specialistica può assumere dopo i pasti delle compresse di simeticone che hanno l'effetto di ridurre l'aria nello stomaco, e quindi, il gonfiore.

Saluti

[#8]
dopo
Utente
Utente
vi ringrazio delle vostre risposte.sotto che nominativo il simeticone si trova in farmacia?comunque in ogni caso ,dopo la diagnosi o in caso di bisogno,se siete d',accordo vi consulto nuovamente.cordiali saluti
[#9]
dopo
Utente
Utente
volevo anche comunicarvi,che ho da tanto tempo emorroidi che non saprei dire se di grado 3 o 2, credo dovrei fare anche una visita proctologica,ma non mi sono mai deciso a farle togliere perche' non mi danno tanto fastidio e dolore,ci sono abituato a convivere,ormai ,ma solo in caso di evacuazioni maggiori si infiammano e tendono a uscire dalla sede.allora li si' che ho un po' piu' di fastidio.potebbero anche loro ,non dico la causa,della mia presunta sofferenza intestinale?o non c'entrano nulla?e,come seconda domanda se il peridon come procinetico puo' essere validoper sgonfiare un poì lo stomaco.l'ho assunto da tempo e devo dire mi sono trovato bene.invece il levopraid un medico dietologo delle mia citta' mi ha consigliato di sospenderlo perche' sono giovane e tende a gonfiarmi e a farmi venire ginecomastia nel tempo.mi ha invece consigliato una dieta ,ma non sono obeso ,solo un po'gonfio nello stomaco forse dovuta ad una alimentazione sbagliata negli anni e sempre uguale,tanta pasta e carne e dolci.etc.cmq ho 44 anni ,il peso e'sui 65 kg per un metro e 65 di altezza.che ne pensate del levopraid?cmq aspetto una visita piu' specifica nel completo e poi vi consulto.se potete,nella vostra competenza ,rispondetemi per emorroidi.levopraid (consiglio dietologo)e peridon se puo'andare bene per me.grazie.cordiali saluti
[#10]
dopo
Utente
Utente
ultima cosa BIOFLORIN e LACTOFLORENE fanno bene all'intestino o provocano stipsi?ho provato il buscopan per quel fastidio alla pancia quando sto' per evacuare,ma non sempre solo in caso di diarrea o feci molle,,se no il dolore non si presenta, e devo dire mi ha fatto bene come il peridon per lo stomaco ,che mi sembra faccia bene ,vi saluto.rispondetemi in quello che potete.vi ringrazio ancora.saluti e buon lavoro
[#11]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Nei consulti on-line non è prevista la prescrizione e/o il consiglio di prodotti commerciali.

Le emorroidi, quando dolenti, possono inibire lo stimolo evacuativo ed indurre la stipsi.

Cordialmente
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Gentile utente, tutte le sue richieste esulano dalla nostra funzione, mentre, invece, possono rientrare nel contesto di una visita diretta.

Saluti
[#13]
dopo
Utente
Utente
Va bene,sono pienamente soddisfatto delle vostre risposte.Appena eseguita una visita piu' approfondita specialistica gastroenterologa,vi consultero' per il responso diagnostico.Vi prego di scusarmi se ho un po' ecceduto nelle domande,ma ,come mi avete detto, e' logico e saggio, prima di emettere qualsiasi consiglio terapeutico,accertare correttamente la diagnosi e questo posso solo farlo con una visita specialistica a mio domicilio...Nell'attesa del risultato , vi auguro buon lavoro.cordiali saluti.
[#14]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Grazie.

Auguroni.
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Grazie. Ci stia bene.

Saluti.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio