Utente 303XXX
Salve dottore sono nuovo di questo sito il mio nome è yari adesso le spego tutto inizio tutto 4 o 5 mesi fa con attacchi di gastrite con gonfiore allo stomaco e tachicardia e in quedti ultimi giorni mi capita di avere gonfiore allo stomaco e bocca secca improvviso e tachicardia come se non bastasse mi vengoni delle fitte fortissime che partono dal nervo sciatico fino alla cervicale con sensazioni di calore per tutta la.schiena i sintomi variano dai 10 minuti a un ora finche non.passano lasciando solamente quei dolori alla schiena e stanchezza il mio dottore dice che è la solita gastrite aggravata da uno stato di ansia insomma sono.attacchi di panico quindi vorrei sapere lei cosa ne pensa le.dico che ho gia fatto una gastroscopia e non ho niente invece alla.schiena ho cervicale scogliosi e una vertebra schiacciata vorrei sapere lei cosa ne pensa

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I problemi alla schiena non sono colegati al distirbo gastrico che è dato da una sovra distensione dello stomaco con tachicardia riflessa.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 303XXX

Grazie dottore cmq io adesso sto facendo una cura con peridon prima di mangiare e gaviscon dopo mangiato e presumo di dovermi far preschivere delle punture per la schiena anche perchè il dolore è forte sopratutto nella fascia dei reni.
Deduco che è solo una forte gastrite e nulla di piú quindi posso sta tranqillo anche perchè sono.in.soggetto molto ansioso grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Stia tranquillo e la terapia va bene. Potrebbe aggiugere delle compresse di simeticone dopo i pasti per ridurre l'aria nello stomaco.

Buona domenica.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 303XXX

Grazie dottore per il tempo dedicatomi

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 303XXX

Dottore può darmi qualche consiglio per non far gonfiare lo stomaco per esempio oggi ho mangoato la pasta in bianco un piatto normale e una fettina di pollo ma dopo il.pasto ho cmq la tachicardia mi sudano le mani e ho lo stomaco gonfio che brontola

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bisogna approfondire il perchè di tale disturbo. Ê probabile anche una componente ansiogena. Oltre al domperidone, come ho già detto precedentemente, possono essere utili prodotti a base di simeticone. A link troverà un articolo che le potrá essere di utilità:



https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/990-peso-stomaco-cattiva-digestione.html



Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 303XXX

Grazie dottore per la sua pazienza

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e auguroni.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 303XXX

Salve dottore ho notato che quando sono un po sotto pressione lo stomaco mi pulsa è possibile che sia dovuto tutto dall'ansia dallo stress?? Un ultima info questi ultimi giorni ho anche un po piú elevata la salivazione dipende sempre dai problemi che ho?? Grazie in anticipo

[#11] dopo  
Utente 303XXX

Salve dottore ho notato che quando sono un po sotto pressione lo stomaco mi pulsa è possibile che sia dovuto tutto dall'ansia dallo stress?? Un ultima info questi ultimi giorni ho anche un po piú elevata la salivazione dipende sempre dai problemi che ho?? Grazie in anticipo

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. il problema è sempre lo stesso: l'ansia......


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 303XXX

dottore salve le scrivo per dirle che la tachicardia è passata sto facendo una dieta e ho perso 10 kg gli unici disturbi rimasti sono che a stomaco vuoto avvolte sento la bocca asciutta secca impastata e con la nausea da vomito bevo bevo e non passa ma dopo circa mezzora un ora va via.
l'altro sintomo che ho è dopo ogni pasto ho un fastidio in gola come se fosse attappata lei cosa ne pensa????

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe prendere qualche antiacido o valutare con il suo medico una terapia con antisecretivi (per ridurre l'acidità).

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it