x

x

Non riesco a capire..

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili dottori sono un ragazzo di anni 28 e soffro di problemi di stomaco dal 2009...
Nel 2009 accusavo forti dolori nella bocca dello stomaco direi fortissimo dolori che mi facevano restare a 3/4 giorni a letto.

Nel 2010 decido di farmi una gastroscopia che riportava una lesione della mucosa di tipo 1sec marsh-oberhuber villi normali incremento dei linfociti intrapeterali.
Grado a ec.villinacci e carrozza.

Curo il tutto con omeprazolo ma non ho avuto benifici anzi sono peggiorato...
Nel 2013 per due mesi di fila oltre i soliti dolori nella bocca dello stomaco dopo mangiato circa mezz'ora dopo diarrea e feci gialle afte dolori di testa giorno e notte e stanchezza cronica.

Decido di testarmi per la celiachia EMA AGA DPG negativi IGE TOTALI ALTISSIME 800 CON VALORE DI RIFERIMENTO 100...
E qua viene il bello...siccome volevo perdere 3 chili per mantenermi in linea decido di mettermi a dieta eliminando pasta e pane e mangiando solo verdura mozzarelle provola formaggi e carne ...insomma non volendo HO ELIMINATO IL GLUTINE ed e' da 20 giorni che sto da Dio...niente piu' stanchezza niente piu' dolori niente piu' mal di test ne rash cutanei ne afte insomma sono rinato ..non volendo ho trovato rimedi eliminando il glutine.

Ora mi chiedo che cosa puo' essere se gli EMA AGA E DPG SONO NEGATIVI??
Dimenticavo di dirvi che ho LE GPT SEMPRE ALTINE 62 con valore di riferimento 4-45 AIUTATEMI NON SO PIU' CHE PENSARE!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Potrebbe anche trattarsi di una Gluten Sensitivity, ossia di una ipersensibilitá al glutine:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1040-celiachia-no-gluten-sensitivity-ipersensibilita-al-glutine.html


Ne parli comunque con un gastroenterologo per meglio definre la sua problematica.


Cordialemente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dottore grazie per avermi risposto...ancora il mio gastroenterologo purtroppo non si e' ripreso e prenotare una visita nella mia citta' vuol dire aspettare un mesetto.
Volevo rassicurazioni perche' mi sto preoccupando di avere un tumore al colon o allo stomaco...i miei sintomi li conosce anche se devo ammettere che eliminando il glutine i dolori sono quasi scomparsi..ma mi preoccupo perche' negli ultimi 8 anni ho avuto sempre dolore nella bocca dello stomaco anche dolori forti ma solo localizzati nella bocca dello stomaco come media dei dolori era un giorno si e un giorno no...se mi tocco sempre nella bocca dello stomaco mi fa male vorrei fare una colonscopia virtuale vorrei sapere se si vede se ho qualcosa di brutto se e' attendibile come quella classica e vorrei fare anche un ecografia all'addome ...ho soli 27 anni e soffro da 8 anni ...nel 2010 la gastro riportava ernia ietale da scivolamento e lesione della mucosa di tipo 1
Il dore della bocca dello stomaco ha nulla a che vedere con il colon?? Lo so forse sono ignorante e mi sono impressionato gentilmente mi puo' spiegare quali sono i sintomi??
Ogni tanto quando mi pulisco dopo che vado in bagno sulla carta vedo sangue vivo ma solo alla fine e non sempre e credo siano emorroidi ...lei mi consiglia la colonscopia virtuale ? o se c'e' qualcosa si vede anche dalla calprotecnica fecale??
Perdoni la mia ignoranza ma vorrei capire tutte queste cose..Saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Noto in lei tanta ansia ....

Ha già una diagnosi di ernia iatale con esofagite e ciô puô giustificare i fastidi a carico della "bocca dello stomaco". Potrebbe anche associarsi la Gluten Sensitivity. Non penserei al colon.

Sta eseguendo correttamente la terapia antireflusso ?

Saluti


[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore intanto la ringrazio per la risposta vista l'assenza del mio gastro lei mi e' di grande aiuto ANCORA GRAZIE.

Comunque reflusso non ne ho mai avuto 4 anni fa avevo sempre dolori continui alla bocca dello stomaco , feci la gastro e usci fuori ernia iatale da scivolamento la biopsia diceva lesione della mucosa di tipo 1 marsch oberhuber villi normale incremento dei linfociti

Feci una cura con mepral e per due anni non avevo problemi pero' credo che la cura non sia a vita giusto?? poi di nuovo i soliti problemi con dolori ogni giorno nella bocca dello stomaco e quando non sono forti e' come se sento un fastidio in quel punto ,escludendo il glutine sto meglio ...puo' essere qualcosa di brutto al colon??
Sinceramente il mio gastro mi ha fatto fare dosaggio di aga ema dpg (negativi)
Calprotecnica fecale (che devo ancora fare) e test del lattosio (che devo ancora fare)

Noto che se mangio mozzarella e formaggi non mi sento male , ho le gpt sempre alte solo quelle 84 con valore di riferimento 45 (ma lui dice che sara' legato il valore alle intollerenze di non preoccuparmi che non sono valori da allarmarmi e le IGE altissime 780 con valore di riferimento 100 ...sinceramente non mi preoccupano l'intolleranza ma sono giovane ho 26 anni e ho paura che qualcosa di brutto l'ansia c'e' lo ammetto ma allo stesso tempo credo se avessi qualcosa di brutto al colon non sarei qua a scrivere giusto?
Saluti e grazie mille dottore aspetto la sua risposta :)

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio