Utente
Buonasera, le scrivo perché sono molto preoccupata nonostante gli esami del sangue buoni e colonscopia e gastroscopia negative. Tutto è iniziato a luglio con delle specie di gastroenteritie o congestione o intossicazione alimentare (ancora nessuno l ha capito)con vomito e diarrea x giorni interi. Vertigini molto forti fino a spingermi spesso in pronto socc. Non mi hanno mai dato nient altro che fermenti lattici.Alterno stitichezza e defecazione frequente con feci più o meno formate chiare che stanno a galla. La cosa che mi spaventa di più è la continua perdita di peso, circa 2 kg al mese. A luglio ero 58 kg e ora 50 kg. Ho ancora ogni tanto nausea e fino al mese scorso vertigini. Sono stata da svariati medici che hanno rilevato a livello intestinale parecchie colonie di candida intestinale, tramite molti esami feci e presenza di grassi acidi e grassi nelle feci,ma non hanno fatto molto caso a ciò. Il ginecologo vedendo un pochino di muco vaginale ha pensato alla candida e mi ha prescritto DIFLUCAN 150 x 2 sere (preso) dopodiché 4 sett con diflucan 100... Ma la gastroenterologa ha diagnosticato sec lei una SIBO con disbiosi, pertanto mi ha dato Normix 200 (2 cp x 3 volte al di x 10 gg) e altri 3 prodotti omeopatici... Presume questo nonostante la mancanza di biopsia nella colonscopia ... Come mai non l'hanno fatta? Secondo lei devo interrompere diflucan e iniziare l'antibiotico che la candida non aiuterà di sicuro? La prego mi dia un consiglio! Continuo a dimagrire! E ho spesso peso allo stomaco e nausea, ma non dolori addominali!!!

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
A volte dopo un'enterite può residuare un colon irritabile.
La diagnodi di SIBO non può essere solo clinica.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Mi scusi ma non ho capito, cosa intende? E il dimagrimento lei lo vede normale? È giusta per lei la cura con Normix? Lo sto prendendo ma le pastiglie mi fanno uno strano effetto, dopo un oretta dall assunzione ho vertigini e testa pesante...

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non ho nè scritto nè pensato che sia normale un dimagrimento,
come anche ho scritto che la diagnosi di SIBO, che pur prevede terapia con Rifaximina, è strumentale (tramite Breath Test).

Se la gastroenterologa le ha prescritto "altri 3 prodotti omeopatici"
non comprendo se si occupi di medicina ufficiale od alternativa.

Visti i limiti di un consulto a distanza,
le consiglierei l'acquisizione di un secondo parere specialistico.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Ho rifatto questa mattina di mia spontanea volontà esami del sangue e riceverò gli esiti sett prossima... Ma se ho qualche neoplasia o simili si vede dagli esami??Ho chiesto un'ulteriore conferma anche a lei poiché Non so più cosa é giusto e cosa no che io prenda, dato che ho sentito diversi pareri e nessuno sa darmi risposte precise. Sta di fatto che ho fatto colonscopia, gastroscopia e sono negative. La colonscopia non é stata fatta con biopsie nonostante le mie forti nausee, intestino sregolatissimo e vertigini. Non capisco come mai... Alcuni gastroenterologi mi hanno dato riopan e pluricol, altri due antimicotico come FUNGUS o diflucan e quest'ultima normix e 3 prodotti che mi ha detto sono naturali e sono: enterosgel per 2 mesi, legapas gocce per 2 mesi e GUNABASIC bustine x 2 sett. Lei cosa ne pensa? La prego mi dia la sua opinione. Le ripeto gli esami sono sempre stati perfetti tranne ad agosto che avevo bilirubina leggermente alta, successivamente rientrata nella norma e esame feci che evidenziano candida intestinale parecchie colonie. I miei sintomi sono stati diarrea alternata a stitichezza, nausea e a tratti vertigini. Nessun dolore, ma GRAN PERDITA DI PESO. (Da 58 a 50 kg da inizio agosto ad oggi)la prego mi dica la sua opinione sul da farsi! Grazie tante in anticipo

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Come le ho già scritto
potrebbe trattarsi di una forma di colon irritabile post-infettiva.

Naturalmente occorre un percorso diagnostico ordinato e coerente,
purtroppo << La colonscopia non é stata fatta con biopsie>> mentre, ad esempio, le biopsie sarebbero state utili al fine di svelare/escludere una eventuale colite microscopica.

Non è permesso opinare su terapie, ancor più se riguardanti prodotti di medicina alternativa (omeopatica).

Le rinnovo l'invito ad acquisire un secondo parere, consultando un gastroenterologo di provata esperienza nella medicina ufficiale.

Prego
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio lo consulterò. Un'ultima cosa, per la perdita di peso devo stare tranquilla secondo lei non possono esserci patologie gravi dati i miei esami(tumori o cose simili)? Se ci fossero gli esami sarebbero sballati? Dalla colonscopia senza biopsia si sarebbero visti? Mi sento molto debole Grazie saluti

[#7]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il fatto che gli esami fin qui effettuati non abbiano denotato alcunchè è sicuramente un fatto positivo.

Le rinnovo i precedenti inviti.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#8] dopo  
Utente
Grazie infinite dottore. Spero che continuino a rimanere tali e che il mio problema si risolva velocemente!

[#9]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
È un augurio condiviso.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#10] dopo  
Utente
Un'ultima cosa dottore, guardando un programma in tv ho sentito una persona che aveva i miei stessi sintomi, lei aveva problemi al pancreas, così ho guardato un po su internet e mi sono informata, secondo lei potrebbe essere una cosa del genere? Devo fare esami anche di amilasi e lipasi? E esame feci e urine? Ne approfitto anche x chiederle:Nel frattempo ho iniziato la cura con normix, ma dopo una ventina di minuti dall'assunzione delle due pastiglie 2 volte al giorno ho vertigini, mal di testa e intontimento..a volte orecchie che fischiano.. Dice di smettere? Sono effetti collaterali che mi possono dare problemi?

[#11]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Per la SIBO ne abbiamo già parlato,
per il pancreas non mi sembra ricorrano elementi di sospetto,
la inviterei ad evitare di lasciarsi influenzare da web e tv.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#12] dopo  
Utente
D'accordo, la ringrazio tanto. Saluti

[#13]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Di nulla.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it