Utente
Egregi Dottori vorrei nuovamente chiderVi un consulto nei limiti del possibile.
Sono una ragazza di 23 anni asmatica allergica ipertesa, tachicardica e porto l'anello NuvaRing senza interruzione per cisti ovariche e sospetta endometriosi ma non confermata.
In data 10/01/2014 mi sono recata in pronto soccorso dopo un paio di giorni che accusavo dolori addominali e diarrea.
Note Anamnestiche e Terapia Eseguita:
Giunge pz. riferendo da 2 giorni addominalgia con vomito e diarrea ed iperpiressia.
Alla visita addome trattabile dolente in ipogastrio e mesogastrio, al torace m.v. fisiologico, assenza di rumori umidi, attività cardiaca valida..nega stato gravidico. La pz. riferisce di soffrire di una lieve forma di endometriosi, tuttavia ha effettuato visita ginecologica in data 03/01/2014 risultata nella norma . nega allerie ai farmaci
Dopo terapia riferito miglioramento della sintomatologia , pz. dimissibile.
Pratica 2 f. di Spasmex + 1 f. di Pantorc + 1 f. di Plasil.

RX DIRETTA ADDOME
Non franchi segni di occlusione o perforazione intestinale.
Matassa ileo-colica normorappresentata e normodistesa.
Ampolla rettale abitata da feci e gas.

ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE
Non versamento libero, nè lesioni focali di carattere espansivo.
Fegato nei limiti, ad ecostruttura uniforme.
Non segni di litiasi biliare o renale.
Non adenopatie lomboaortiche.
Milza, pancreas, reni, aorta eumorfici, indenni.

GB 13.68 4.00-11.00
GR 4.75 3.85-5.80
HGB 13.3 11.5-16.5
HCT 38 4.-54
MCV 80 76-96
MCH 28.0 27.0-32.0
MCHC 35.2 30.0-35.0
PLT 215 150-450
NEUT 11.13 2.00-7.50
LINF 1.64 1.50-5.00
MONO 0.69 0.20-1.00
EOSI 0.21 0.04-0.40
BASO 0.01 0.01-0.10
CREATININA 0.55 0.70-1.30
Vel. Filtr. Glomerulare (eGFR) >90
BILIRUBINA TOTALE 0.40 0.25-1.00
SODIO 135 136-146
POTASSIO 3.5 3.7-5.3
ISOAMILASI PANCREATIC 89 13-53

Diagnosi
Sintomatologia da Gastroenterite

Ho assunto Bimixin 1 ogni 8 h.
Enterogermina.
Ora sto assumendo Riopan 4 al giorno.
Premetto che sono già stata dal mio medico curante che è uno specialista in gastroenterologia e dice che le isoamilasi spaventano solo a livelli molo superiori ma nonostamnte tutto non sono molto tranquilla.
Le mie domande sono: E' normale avere ancora dolorini allo stomaco? I valori delle isoamilasi alte sono indice di qualcosa di brutto al pancreas?

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
I valori rappresentati non devono assolutamente preoccuparla.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio. Ma non sono valori troppo elevati? Io sospetto una pancreatite poiché ho ancora dolori allo stomaco. Secondo lei non occorre ripeterli? O fare una gastroscopia?

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
<<io sospetto una pancreatite >>,
è questo il punto,
dev'essere il medico la persona competente a sospettarla e,
... lei non è medico e ... non ha la pancreatite.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente
Scusi e grazie ancora. Il mio medico non mi ha voluto menzionare i sintomi della pancreatite poiché dice che alla fine mi vengono. La ringrazio. Un ultima domanda ma i dolori allo stomaco dureranno ancora molto dopo una gastroenterite?

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
In genere cessano dopo sette-dieci giorni al massimo.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente
Scusi e grazie ancora. Il mio medico non mi ha voluto menzionare i sintomi della pancreatite poiché dice che alla fine mi vengono. La ringrazio. Un ultima domanda ma i dolori allo stomaco dureranno ancora molto dopo una gastroenterite?

[#7]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
replica #5
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it