x

x

Stitichezza , Nausea

Salve a tutti , sono un ragazzo di 21 anni , alto 1.80 e peso 78.5 kg. Ho avuto questi sintomi un paio di settimane fa; Dolori addominali , Nausea (sopratutto se pensavo al cibo) , e inappetenza (causata dalla nausea) Siccome sono un ragazzo molto ansioso (penso sempre al negativo) ho contattato il mio medico di famiglia e mi ha spiegato che sicuramente è un ricaduta della gastroenterite che ho avuto 18 giorni prima circa ... Dopo di che questi sintomi non si sono verificati più e ho iniziato tranquillamente a mangiare normale senza avvertire nausea. Ma purtroppo in questi giorni sono ricaduto di nuovo senza diarrea ma l'esatto contrario cioè la diarrea . Ho avuto una settimana di tensione siccome ho affrontato per la prima volta un viaggio in auto da 1350 km e ho avuto un paio di litigi ... Arrivato qui in svizzera ho nuovamente nausea , inappetenza (mangio normale .. ma non come prima) e vado stitico , ho fatto poco e nelle feci mi è sembrato di vedere un po' di muco , Devo nuovamente preoccuparmi? o è tutta l'ansia accumulata? Premetto di aver fatto le analisi del sangue dove tutto era nella norma tranne il glucosio (110 max io avevo 123...) Appena ritorno dalla svizzera mi faccio fare nuovamente le analisi del sangue , feci e magari una colonscopia. Può l'ansia causare tutti questi disturbi? Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 63
Si, è possibile che si tratti di sintomi su base ansiogena.
La visita diretta di un medico è necessaria.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it