x

x

Feci chiare, maleodoranti

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili dottori,

da più di una settimana avverto una serie di sintomi legati all'apparato gastroenterico, relativi a bruciori esofagei, crampi addominali, meteorismo con emissione di gas maleodorante (simile a uova marce), incapacità a trattenere l'evacuazione alla mattina appena alzata (cioè appena mi alzo devo correre velocemente in bagno). Essa è caratterizzata dall'emissione di feci chiarissime, direi beige, spesso non formate,maleodoranti e circondate da un liquido simile ad olio. Mi devo preoccupare ? Sto assumendo fermenti lattici e preparati fitoterapici distensivi delle pareti intestinali. Potrei avere cortesemente un consiglio da voi ??? Grazie mille fin da ora. Anna
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Sono sintomi recenti ed aspecifici e potrebbero anche essere compatibili con una virosi intestinale. Se il fenomeno persiste eseguirei un esame delle feci e la ricerca del sangue occulto. Ha già eseguito una Colonscopia ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,

innanzi tutto la ringrazio per l'attenzione prestatami.
L'ipotesi da lei prospettata di una possibile "virosi intestinale"potrebbe forse avere una certa corrispondenza alla realtà, visto che ho cominciato ad accusare tale sintomatologia in concomitanza di un forte raffreddore, accompagnato da tosse e mal di gola. Non ho mai eseguito una colonscopia, mentre feci un esame delle feci per la ricerca del sangue occulto (risultato negativo) l'anno scorso, in un periodo in cui accusai gli stessi sintomi prospettati nella prima mail. Anche stamattina, appena alzata, corsa in bagno veloce per incapacità a trattenere l'evacuazione. Oltre alla colonscopia, che cosa potrei assumere per controllare la situazione? Sono una donna di 56 anni, sono alta 1 metro e 68 e peso 92 Kg (sono in sovrappeso ).
Tenderei a mangiare dolci e carboidrati. Che dieta dovrei seguire per arginare queste "crisi addominali"? Non è che sto diventando celiaca ???
La ringrazio tanto e le auguro una buona serata. Anna
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Potrebbe assumere della diosmectite, ma si interfacci con il suo medico per il controllo dei sintomi. Non sono comunque disturbi da celiachia.


Cordialmente

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio