x

x

Aereofagia

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buon giorno

Chiederò un consulto veloce su qualche mio dubbio .
Età 38 da settembre lamento alvo non regolare con dolori sotto costato sx e a volte dx e a volte pancia gonfia , eco addome regolare ,evidenziano leggera seatosi epatica con valori sangue nella norma , esame sangue occulto nelle feci su tre campioni negativo .Visita gastroenterologo addome al tatto nella normano masse e no dolorabile. Conclusione sindrome colon irritabile . Da 2 settimane circa soffro di aereofagia il gastroenterologo mi ha detto che può essere il problema che ho che mi causa questo disturbo e mi ha ordinato fermenti lattici per 2 mesi e un'anti spastico + esame intolleranza lattosio e celiachia . Dato che mercoledì andrò dal mio medico per la prescrizione degli esami e il caso che le chieda di fare una gastroscopia perchè e circa una settimana che mi sveglio con la bocca amara e secca ( dormo sempre con bocca aperta perchè ho una forte deviazione del setto ).Il mio medico mi aveva ordinato in precedenza alla visita specialistica di prendere Pantroc + riopan .A novembre otorino mi ha trovato laringe infiammata che per lui dovuta causa reflusso gastrico .
Di notte non lamento nessun sintomo , appetito regolare , no bruciori stomaco.

La mia domande sono queste :
Pontrac e riopan possono dare questi disturbi di aereofagia e bocca secca e amara.
La sindrome del colon irritabile può causare questi sintomi ?
Alla base degli esami ritiene di eseguire gastroscopia per escludere patologie più gravi o posso stare tranquillo ?

Colgo l'occasione per ringraziarvi in anticipo .
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
I farmaci sono innocenti, come anche il colon irritabile.
L'aerofagia è legata all'ingestione in eccesso di aria.
Non emergono elementi di preoccupazione.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo per la sua risposta .

Ci sono piccoli accorgimenti da adottare per risolvere questo problema ?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Masticare piano, lentamente, evitando così di ingoiare troppa aria.
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio vivamente .

Io pensavo fosse dovuto ad un problema di reflusso gastrico .

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio