x

x

Virus o episodi separati?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno,

Non so se ho postato il consulto nella sezione corretta, provo a chiedere.
Settimana scorsa ho avuto una forza simil influenzale con mal di gola, linfonodi ingrossati e crampi addominali. Mi è passata in tre/quattro giorni, non ho preso antibiotici perchè la dott.ssa non ha ritenuto necessario il loro impiego. Sono rientrata lunedì a lavoro e stamattina ho avuto una simil scarica di diarrea, anche se non è proprio il termine corretto: ho avuto della flatulenza acida, mettiamola così, con un po di perdita di feci acquose ma non ho avuto diarrea vera e propria. Sono riuscita ad andare di corpo poco e a fatica. Dopo quest'episodio al momento non ho altro di specifico, un può di nausea.
Premetto che prendo Keppra (antiepilettico) da 8 anni, Yaz (anticoncezionale) da 3 anni e Gaviscon per reflusso da 5 giorni. Si tratta di verosimilmente virus influenzale non ancora terminato o posso considerarlo come un episodio isolato?
L'alimento diverso dal mio solito che ho mangiato è stato il gelato ieri sera.
Purtroppo questo episodio si aggiunge alla colite che mi accompagna da anni, che mi porta gonfiori, spasmi addominali, e molta nausea, Anche il reflusso sta peggiorando, portandomi molta acidità. Potrei avere vostro/i consiglio/i sulla situazione sia di stamattina sia generica perchè inizio a sentire il peso di questa situazione, anche se so che al mondo c'è di peggio.
Ho dovuto cambiare medico di base per pensionamento e purtroppo faccio fatica a trovarmi col nuovo.

Grazie in anticipo per la Vostra attenzione.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Sembra trattarsi di una virosi intestinale ......


Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il suo riscontro.

In pausa pranzo sono andata di corpo, le feci erano dure e ho visto un po di sangue sulle feci ma non sulla carta igienica..come mi devo comportare?

Grazie ancora.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Attenderei le prossime evacuazioni. Le feci dure potrebbero aver traumatizzato le emorroidi del canale anale. Se l'episodio risulta isolato non mi preoccuperei .....




Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio