x

x

Aerofagia

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve a tutti, sono una ragazza di 24 anni che, ormai da 19 giorni, soffre di problemi intestinali (feci molle e di color ocra/marroncino chiaro) con molta aria nello stomaco che mi porta frequentissime eruttazioni ed un frequente senso di nausea e "vuoto" nella testa. Spesso accade che, dopo mangiato, mi senta stanca senza una spiegazione valida. Specifico che non avverto dolore addominale.
Non so se sia correlato in qualche modo, ma ho da qualche mese effettuato dei test allergologici da cui è risultato che ho svariate allergie alimentari e respiratorie (l'allergia al latte è la più importante).
Non ho ancora visitato il medico curante poiché è girata un'influenza che colpisce proprio lo stomaco e credevo fosse collegato a ciò ma ieri sera ho avuto un forte dolore al fegato esteso anche alla milza e non so se devo iniziare a preoccuparmi. Mi è stato consigliato di iniziare a prendere Normix, nel caso fosse un batterio intestinale, secondo Voi è un metodo giusto? Ci sono delle analisi che mi consiglia di effettuare?
La ringrazio in anticipo, saluti.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Non è un metodo giusto ... ovviamente!


La prima cosa da fare è .... sempre ... farsi visitare!!


Con i limiti della distanza, cara giovane, penso che lei soffra

come molti

di colon irritabile e di una buona dose d'ansia.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la rapida risposta e comprendo pienamente la mia mancanza ma, sfortunatamente, trovandomi in questo periodo lontana da casa (e dal mio medico curante) non ho potuto farmi visitare. Lo farò quanto prima.

Mi scuso per la probabile domanda stupida, ma nel caso vi fossero miglioramenti in questi giorni che precedono la visita una eventuale analisi sarebbe lo stesso attendibile oppure dovrei definirmi "guarita"?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Di analisi possibili
dopo una visita medica sono davvero tante,

senza ... non è possibile ipotizzarne con un minimo di serietà
nel suo caso,
laddove la mia ipotesi fosse confermata,
non occorrerebbe alcuna analisi.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio