x

x

Necessità terapia

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno. Soffro di reflusso gastroesofageo per il quale ho effettuato una gastroscopia.
Ne è risultata una lieve ipotonia del cardias e, dall'esame istologico, gastrite cronica di tipo quiescente e positività all'HP.
Volevo chiedere se oltre ai periodici cicli di IPP e antiacidi nel mio caso è indicata una terapia di eradicazione dell'HP.
Inoltre volevo sapere se effettivamente in caso di gastrite quiescente non è necessaria alcuna terapia.
Ringrazio anticipatamente per le risposte.
[#1]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
Caro utente, sicuramente è indicata la terapia per eradicare il batterio.
in caso di gastrite quiescente bisognerà valutare la terapia al bisogno secondo i suoi sintomi.
saluti

Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio