x

x

Intestino irritabile

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno volevo chiedere se a distanza di due mesi e mezzo dall'asportazione della colecisti ci può essere una situazione di intestino irritato causa l'arrivo diretto della bile. Tengo a precisare che vado di corpo regolarmente e le mie feci sono abbastanza solide. Però sento l'intestino dolente sia al tatto che non. Grazie.
[#1]
Dr. Carmelo Favara Gastroenterologo 866 30 2
La bile che si riversa nell'intestino perchè non c'è più la colecisti può dare dei problemi, generalmente diarrea e dolori addominali; lei non presenta la diarrea quindi i suoi dolori possono anche essere dovuti ad altro.

Dr. Carmelo Favara
www.gastroenterologi.altervista.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma i dolori addominali che può provocare la mancanza di coleciste sono dovuti ad alcuni alimenti? E col tempo passano? Grazie
[#3]
Dr. Carmelo Favara Gastroenterologo 866 30 2
Sicuramente deve evitare i cibi grassi; purtroppo una colecisti malata o una colecisti che non c'è più perchè asportata può provocare alcune volte gli stessi sintomi; eventualmente esistono dei farmaci che possono attudire la mancanza, per tale motivo si rivolga ad un gastroenterologo che dopo un'accurata visita ed anamnesi può stabilire se lei necessita o meno di un supporto farmacologico.
la saluto
[#4]
dopo
Utente
Utente
Per ora mi e' stato prescritto deursil 450
[#5]
Dr. Carmelo Favara Gastroenterologo 866 30 2
Ok va bene, a questo associ una dieta povera in grassi
La saluto
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottor favara
[#7]
Dr. Carmelo Favara Gastroenterologo 866 30 2
Di niente a sua disposizione per qualsiasi consiglio
La saluto