x

x

Problemi digestivi ed altro...

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buonasera, mi chiamo Carlo ed ho 34 anni, dopo una gastroscopia effettuata ad aprile mi è stata diagnosticata una lieve gastrite erosiva reflusso e la solita ernia iatale che mi accompagna ormai da 7 anni...Scrivo queste righe perché da dopo le festività natalizie ho iniziato a stare male e oramai sono più di 10 gg che sto così è nn capisco il motivo...ho come la sensazione di avere un macigno sullo stomaco che si allevia solo con tisane calde, spesso tachicardia dopo i pasti, difficoltà digestive, a volte trovo cibo non digerito nelle feci che sono sempre sfatte non più normali, lievi dolori intestinali alle gambe ed alle anche, e sensazione perenne di debolezza, inoltre spesso la notte mi sveglio come se avvertissi un brivido su tutto il corpo è forte nausea e spesso vomito schiuma bianca molto densa...Spero di non aver dimenticato nulla...In attesa di una vostra risposta invio Distinti saluti, grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Sono quasi i disturbi riferì nel precedente consulto dello scorso anno. In pratica si tratta si una cattiva digestione con ipersecrezione gastrica, rallentato svuotammeto gastrico, intestino irritabile e tanta ...ansia.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per la tempestiva risposta, che dire...cercherò di stare un po più attento all'alimentazione...grazie ancora
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi ancora dottore, un ultima curiosità, stamane appena sveglio ho preso il protettore gastrico (nexium 20 mg) poi ho mangiato una mela, dopo un po ho vomitato ed ho notato che il colore era arancione denso misto a muco....premetto che ieri sera e ieri notte ho avuto molta acidità...è normale questa colorazione o mi devo preoccupare?
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Tutto nella norma .....

[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora dottore...
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi se la disturbo ancora, ma non riesco proprio a venirne fuori...ho notato che giornalmente la mia frequenza cardiaca è scesa da 80 a 70 battiti, inoltre ho sempre mani e piedi freddi tutto il giorno accompagnati da senso di stordimento e debolezza generale...a volte ho anche fitte localizzate vicino lo sterno a destra...non so più che pensare dottore...
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Un pö o tanta ....ansia ?

[#8]
dopo
Utente
Utente
Beh che dire certo un po di preoccupazione c'è...ma l'ansia probabilmente viene dai miei malesseri...tutta questa debolezza...le mani ed i piedi sempre freddo...tutte queste fitte...il battito cardiaco rallentato, mi danno da pensare...ma non è certo il mio pensiero a farmi stare male...possibile che tutto questo sia solo ansia?
[#9]
dopo
Utente
Utente
A volte sembro aver problemi anche alla gola...nel senso che mi si blocca la parola mentre sto per iniziare a parlare
[#10]
dopo
Utente
Utente
Inoltre la continua perdita di peso mi dà molto da pensare...ho già perso 6kg in sole due settimane e la situazione non sembra migliorare...anzi
[#11]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, mi scusi se la disturbo ancora ma l'altro giorno sono finito ancora al pronto soccorso per un attacco di aritmia, che si è concluso fortunatamente in tempi brevi...le analisi del sangue erano buone, tutte nella norma..., l'ecocardiogramma ha escluso problemi di natura cardiaca..., le feci però sono sempre chare, molli e maleodoranti, a volte con presenza di cibo non digerito, spesso ho fitte pungenti allo stomaco anche da sdraiato e la digestione è molto lenta e difficoltosa...a volte quando mi chino in avanti sento come una scossa alla natica sinistra, dolori alle anche specialmente a destra, ho ripreso a mangiare in maniera normale evitando certo i cibi fritti o troppo conditi, i sughi, gli insaccati e tutto ciò che potrebbe farmi male ma il peso continua a rimanere costante anzi a volte diminuisce...cosa potrebbe essere dottore, sto impazzendo!!!
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non posso che ribadire quanto detto precedentemente e nel precedente consulto. Via web non é possibile dire altro.


Cordialmente

[#13]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore e mi scusi per il disturbo
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e mi scusi se la disturbo nuovamente, volevo riferirle l'esito bioptico della gastroscopia eseguita ad aprile scorso e magari sapere se si tratta di gastrite o meno...: frustolo di mucosa gastrica fundica con aspetti di ectasia ghiandolare ossintica.
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Nulla di rilevante. Nessuna gastrite ....

[#16]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore
[#17]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, le scrivo perchè non sono ancora venuto a capo della mia situazione...sono stato e sono ancora in cura con omeprazolo da 20 mg al mattino, levopraid 25 mg sempre al mattino, neo carvi prima dei pasti principali e gerd off mezz'ora dopo i pasti....dopo due mesi di cura abbinata ad una dieta molto sana, la situazione sembrava migliorare ma da qualche giorno ho ripreso a stare male, premetto di aver esagerato per un paio di giorni sia con il cibo che magari con qualche birra di troppo. La situazione adesso è la seguente...ho avuto diversi giorni con coliche intestinali abbastanza dolorose, adesso dopo i pasti ho sempre mal di stomaco e frequenti e forti eruttazioni, cosa potrebbe essere?

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio