x

x

Problemi gastrointestinali e virus influenzale preso 4 volte di seguito in poco tempo

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve,

sono un po' preoccupata... Premetto che sentirò il medico di base, ma intanto vorrei il parere di un gastroenterologo.

Da anno ho qualche problema lieve intestinale... parlo di gonfiore, flatulenza, qualche emorroide... ultimamente, ogni tanto, anche sporadiche fitte allo stomaco/intestino tenue (non si capisce)...

Prima non sapevo nemmeno cosa fossero i virus intestinali, quasi mai presi... poi con la nascita della prima figlia, la bimba ha preso a 2 anni e mezzo il rotavirus e ne ho visto gli effetti per la prima volta (ma su di me e mio marito quasi nulla a parte poca diarrea).

L'anno scorso in ospedale per la mia bimba, per altri motivi, ho preso anche io un virus intestinale e per la prima volta ho avuto febbre e sono stata male, ma poi è finita lì... Quest'anno invece sono 4 volte che prendo un virus fortissimo, sempre in modo simile ma mai identico... tipo una volta mi porta crampi e diarrea, altre febbre alta e senso di nausea e svenimento... ora vomito e febbre... e si ammala alla fine tutta la famiglia, ma io la prendo in forma peggiore di tutti.

A ottobre/novembre, devo aggiungere, ho avuto una stomatite fortissima e episodi di candida al seno (allatto)... per provare sono stata prima in semi digiuno di soli liquidi 10 giorni e sono stata meglio e poi ho tolto il glutine di testa mia, per 2 mesi totali... stavo meglio ma avevo ancora dei problemi... inoltre non stavo attenta alle eventuali piccole contaminazioni... Fatto sta che rimetto il glutine e inizio col tempo ad ammalarmi con questi virus, poi una forma di muco/catarro/tosse fortissima durata un mese ecc.

Ora sto bene diciamo 2 settimane e poi si ripresenta il virus (anche alle bimbe con diarrea).

Secondo lei ho qualche problema io? come potrei indagare? gli esami della celiachia erano negativi, ma parliamo solo delle antitransglutaminasi.

Grazie mille.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Da quanto descrive non é solo un problema di virus, ma anche é soprattutto di intolleranza al glutine. Si affidi ad un gastroenterologo.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio