Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 28 anni e
scrivo qui perché non so più a chi rivolgermi per risolvere il mio problema. Sono ormai anni che mi porto dietro il mio problema di gonfiore addominale, ho già eseguito esami diagnostici vari. A partire dal più banale test per la celiachia che è risultato negativo, poi una gastroscopia che evidenzia una gastrite cronica ma conferma la negatività per celiachia, ho eseguito un test per la ricerca dei parassiti su feci anch'essa negativa, ho provato con altri test allergologici dai quali non è risultato nulla di rilevante. Ho anche provato per 3 mesi a fare una dieta di esclusione per valutare delle eventuali intolleranze alimentari ma senza grosso successo. In ultimo ho eseguito il breath test con lattulosio che è risultato positivo con diagnosi quindi di SIBO. Ho preso il normix 2 volte al giorno per 7 giorni ma senza beneficio, mi hanno allora prescritto il minocin 100mg 1 cp al giorno per 7 giorni ma anche questo senza beneficio. Ora stando a quello che mi hanno consigliato dovrei proseguire per tentativi con il metronidazolo e se inefficace passare poi al ciproxin. Inizio ad essere stanca di tutti questi tentativi, mi alzo con l'addome globoso già dal mattino presto e me lo porto dietro per tutto il giorno, mi causa affaticamento e difficoltà respiratorie oltre che dolore addominale. Per quanto riguarda le evacuazioni passo delle fasi con diarrea alternate ad altre di stipsì. La situazione è ulteriormente peggiorata dal settembre scorso in cui sono stata sottoposta a colecistectomia per colelitiasi importante. Sono una persona molto attiva, faccio parecchio sport e non sono stressata. Seguo un'alimentazione equilibrata senza cibi particolarmente grassi.
vi ringrazio fin da ora per la gentile risposta

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei ha diarrea?
Che dosaggio di rifaximina prendeva al giorno?
Come è stata diagnosticata la SIBO?
Resto a sua disposizione! Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Buona sera, grazie per la rapida risposta. Alterno giorni in cui ho diarrea a giorni in cui vado normalmente oppure stipsi.L'andamento è molto irregolare. Normix ne prendevo 200mg 1cp mattino e sera. La SIBO è stata diagnosticata con breath test al lattulosio.
Grazie ancora!

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La terapia per la SIBO è di sei compresse al giorno........
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Chiedo scusa ma ho commesso un errore. Ho assunto 2 cp da 200mg per 2 volte al giorno. Devo quindi ripetere la terapia con normix però 6 cp al giorno? E se anche così non dovesse funzionare?
Grazie ancora

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ne parli con chi le ha prescritto una terapia "bassa".
Se il dosaggio pieno no da risultati, allora può cambiare antibiotico.

di seguito il link ad un mini articolo che ho pubblicato su questo stesso sito. Magari può interessarle leggerlo.

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1507-sindrome-da-sovracrescita-batterica-nel-tenue-o-sibo-small-intestinal-bacterial-overgrowth.html
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia