Utente
Salve,
Da molto tempo soffro di reflusso, ultimamente la situazione é peggiorata, per questo motivo mi sono decisa a fare una gastroscopia, nella quale non é uscito nulla di rilevante se non una irregolarità della linea Z nell' esofago, lago gastrico scarso e tinto di bile. Il gastroenterologo ha affermato che posso tranquillamente prendere soltanto antiacidi dopo i tre pasti principali e la sera prima di andare a letto ( ho provato gaviscon, gerdoff, esofluxil,mayday, maalox reflu rapid) ma il sollievo che mi danno é soltanto temporaneo. Dovrei passare ad una cura con ppi o ranitidina o c é ancora qualcos'altro che posso provare a prendere? ( ho sentito parlare dei procinetici, potrebbero fare al mio caso?)
Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sono tutte opzioni possibili, dipende dai sintomi che ha e dalla risposta. Non e' detto peraltro si tratti di reflusso . Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it