x

x

Calprotectina

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni alto 185 cm e del peso di 80 kg. A novembre 2015 ho avuto un episodio di ragadi e di emorroidi che sono state accertate grazie a rettoscopia eseguita da specialista coloproctologo. Dopo la visita del 2015 mi capita saltuariamente di avere delle piccole perdite seguite da bruciore anale post-defecazione.
In questo periodo i samguinamenti non sono presenti anche se è presente un po' di bruciore.
Da qualche mese ho però notato che durante la giornata mi vengono dei piccoli crampetti nella zona sinistra dell'addome, mi sembra partano dalla flessura splenica. Questi crampi si risolvono la maggior parte delle volte facendo aria. Sono terrorizzato da questa situazione, sono convinto di avere un tumore al colon soprattutto perchè oggi ho ritiraro la calprotectina fecale ed è risultata ad 87 quindi debolmemte positiva! Ormai mi sono rassegnato, continuo a piangere nella comvinzione di essere malato!
Da premettere che vado di corpo ogni mattina, fino a 10 giorni fa le mie feci andavo alternativamemte da formate a poco formate, ho però cominciato una nuova dieta e devo dire che negli ultimi giorni le mie feci sono diventate molto belle formate e lunghe, non ho mai visto muco.
Faccio sport quasi tutti i giorni, non fumo, non bevo ed in famiglia non ci sono casi di tumore intestinale.
Vi prego datemi delucidazioni perchè non riesco più a vivere!
Ringrazio per la cortesia e la disponibilità.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
<<sono convinto di avere un tumore al colon soprattutto perchè oggi ho ritiraro la calprotectina fecale ed è risultata ad 87 quindi debolmemte positiva! <<

Tranquillo. E' solo paura. Nessun tumore ma solo meteorismo intestinale su un colon irritabile.

Non ci pensi e viva con tranquillità


Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta molto veloce!
Ma in presenza di un tumore la calprotectina assumerebbe valori molto più elevati del mio?
Grazie!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non c'è assoluta corrispondenza fra alto valore di calprotectina (il suo valore non è da considerare patologico) e tumore.

Non ci pensi......
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, per la settimana prossima ho comunque prenotato un'eco delle anse intestinali.
Assieme alla calprotectina ho ritirato anche gli esami delle urine che so o nella norma, c'è però scritto in fondo "rari leucociti " che cosa si intende?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
E' nella norma....
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ma potrebbe indicare la presenza di qualche infezione che porta all'innalzamento dei globuli bianchi?
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Il termine "rari leucociti" non è indice d'infezione clinica......
[#8]
dopo
Utente
Utente
Ok la ringrazio molto dottore, se dovessi aver bisogno di qualche altra delucidazione posso contattarla qui?
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Certamente....
[#10]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio!
Mi scusi allora ancora una domanda: prima mi sono dimenticato di scrivere che a volte ho come la senzazione di avere il colon nella zona del sigma più dura del normale, una specie di pesantezza. Potrebbe anche questo essere collegato con un colon irritabile?
Cordialmente.
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Anche questo...... ("corda colica") ...
[#12]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
Le scrivo in quanto sono letteralmente i preda al panico, ho effettuato la ricerca del sangue occulto che è risultata positiva!
Ormai sono sicuro di avere un tumore al colon!
Il medico internista che mi segue mi ha prescritto la colonscopia per escludere patologie infiammatorie.
Lei cosa ne pensa?
La prego risponda perchè sono caduto in depressione!
Grazie per la disponibilità.
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Si dimentichi il tumore....
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
ma quindi sangue occulto e caprotectina positivi a cosa pensa siano dovuti?
Grazie per la disponibilità.
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Anche ad un tumore, ma con altri sintomi associati e non certo alla sua età.
[#16]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
La ringrazio, quindi secondo lei potrebbe trattarsi di un'infiammazione intestinale?
Cordiali saluti.
[#17]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Potrebbe essere ...nulla !

Non sempre valori alti di calprotectina corrispondono a delle patologie.

Buona domenica
[#18]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta buona domenica anche a lei.
Per quanto riguarda il sangue occulto invece potrebbe dipendere dalle emorroidi?
Cordiali saluti.
[#19]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Certamente....
[#20]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,
Avrei bisogno di farle una domanda, sabato sono stato dalla mia nutrizionista la quale, dopo un esame, mi ha detto che a seguito della nuova dieta la mia massa muscolare è aumentata di circa il 4 per cento mantenendo invariata quella grassa.
Secondo lei è segno del fatto che il mio organismo sta bene o potrebbe comunque nascondere qualcosa di maligno.
Grazie cordiali saluti.
[#21]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Sta bene.....
[#22]
dopo
Utente
Utente
Dottore buonasera, le scrivo in quanto questo pomeriggio a lavoro sono dovuto andare in bagno ed ho evacuato feci molto molli!
Cosa ne pensa? Io sono davvero molto spaventato! Il gastroenterologo da cui mi sono rivolto mi ha prescritto una eco delle anse intestinali che eseguirò lunedi. Ho tanta paura possa trattarsi di qualcosa di grave!
[#23]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Vedo che la convinzione del tumore persiste. Non so come aiutarla.
[#24]
dopo
Utente
Utente
Lo so ha ragione , però sono questi sintomi che mi terrorizzano soprattutto appunto perchè fino a ieri stavo discretamente poi ieri ho avuto quell'episodio di diarrea e stamattina ho avuto feci poco formate in cui ho notato anche del muco.
Tutti questi sintomi mi fanno pensare solo al tumore!
[#25]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Si, in effetti il tumore è la causa più probabile alla sua età.

Auguroni.
[#26]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore, torno a scriverle in quanto oggi ho effettuato eco delle anse dalla quale è emerso un leggero inspessimento del cieco (4.3mm), la presenza di un piccolo linfonodo vicino all'appendice e poi l'ecografista ha scritto piccola falda di versamento liquido perintestinale sempre vicino al cieco.
Secondo lei è preoccupante?
Grazie per l'attenzione.
[#27]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Potrebbe trattarsi di un fattore infiammatorio, ma via web senza poter mettere una mano sull'addome è difficile esprimersi.
[#28]
dopo
Utente
Utente
Gebtile Dottore la ringrazio per la risposta. Mi rendo ovviamente conto della consulenza via web. Comunque il gastroenterolo che mi ha palpato l'addome settimana scorsa non ha riscontrato nulla di particolare. Volevo chiedere inoltre se un iniziale infiammazione può portare a piccoli versamenti (dovuti per esempio ad un iniziale Morbo di Chron)?
Grazie cordiali saluti.
[#29]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non è possibile escluderlo.
[#30]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, quindi la ritiene probabile questa possibilità?
[#31]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Certamente.
[#32]
dopo
Utente
Utente
Ok la ringrazio, comunque martedì 12 effetuerò la colon per visionare bene l'intestino.
Grazie buona giornata.
[#33]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Mi aggiorni se le fa piacere
[#34]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,
ho effettuato oggi la colonscopia, è stato trovato nei pressi del cieco uno stato infiammatorio che, grazie ai prelievi bioptici, stabiliranno se si tratta di cronh o RCU, così mi ha detto il gastroenterologo.
Mi ha detto ovviamente di stare attento a ciò che mangio, e mi ha poi detto che inizierò un percorso di cura.
Ringrazio per la disponibilità e la pazienza dimostratami.
[#35]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Ok, mi aggiorni cortesemente su risultato istologico.
[#36]
dopo
Utente
Utente
Senz'altro!
Buona serata.
Grazie.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test