x

x

Rifaximina e gastroscopia

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili dottori, in seguito alla rilevazione di una glossite atrofica alla punta della lingua da parte del mio gastroenterologo mi sono stati prescritti una serie di analisi de sangue tra cui emocromo, folati e vit b12 e tutti gli altri esami di routine risultati tutti nella norma tranne che per la bilirubina indiretta e diretta lievemente fuori dai range. Nonostante la mia dieta sia perfettamente bilanciata evitando carenze sono rimasto sbalordito dal fatto che l'acido folico e la vit b12, nonostante non fossero al minimo, si attestavano comunque vicino tale soglia.
Attualmente sono in trattamento con rifaximina per sibo (prima causa imputata dal ge per la glossite carenziale).
Dovrò sottopormi ad una gastroscopia come specificato nel titolo del consulto e il laboratorio presso cui effettuerò tale indagine ha richiesto l'astensione dall'uso di ipp e antibiotici almeno 30 giorni prima di tale esame.
È giusta tale prassi? Vale anche per la rifaximina che è scarsamente assorbibile? Oppure posso effettuare la gastroscopia anche dopo 10-15 giorni dalla sua sospensione?
Ps: non uso ipp
Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Per la rifaximina può seguire i 15 giorni.


cordialità

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dr. Felice Cosentino per la sua disponibilità e velocità nella risposta.
Vorrei chiederle come mai il mio ge curante ha sospettato un problema nell'assimilazione di vitamine.
Ho letto su internet che la carenza di folati e b12 può comportare anemia e questa 'glossite atrofica'.
In effetti la mia lingua ha i bordi lisci e arrossati, ma le analisi del sangue effettuate poco più di un mese fa non evincono una carenza vitaminica.
In ogni caso questi sono i valori dell'emocromo e della ricerca delle vitamine in questione (evito di riportarle gli altri dati che sono nella norma):

Globuli Bianchi (WBC) 6,78 (4.8-10.8)
Globuli Rossi (RBC) 5,61* (4.2-5.6)
Emoglobina (HGB) 17,1 (13,0-17.5)
EMATOCRITO (HCT) 52,2* (42,0-50,0)
Volume Cellulare Medio 95,7 (80,0-97,0) (Anemia Macrocitica?)
Emoglobina Cell.Media (MCH) 30,5 (25,0-34,0)
Conc.Cell.Media (MCHC) 32,8 (32,0-38,0)
Distr.Pop.Erit (RDW) 12,1 (11,0-16,5)
Reticolociti 14 (5-20)
Sideremia 136 (59-158)
Transferrina 252 (200-380)
Ferritina 62 (22-322)

Piastrine (PLT) 252 (130-400)
Vol. Piastrinico Medio (MPV) 8,1 (7,2-11,1)

Vitamina B-12 403,0 (Clia 211-911)
Folati 4,6 (Clia 3,1-17,5) (Un po bassina credo)

Lei cosa pensa a riguardo ti tali valori?
Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Nulla di rilevante.