Utente
Salve,sono un ragazzo di 30 anni e circa 2 anni e mezzo fa (causa bruciore persistente allo stomaco)ho fatto una gastroscopia ad ottobre 2015 ,la quale riportava gastrite cronica antrale di grado lieve ed una leggera esofagite..da allora ho assunto un alimentazione quanto più sana possibile (riso ,pollo ,fette biscottate etc)e ho praticamente smesso di bere..ma il problema persiste e sono sotto cura con psntoprazolo 40 mg continuativo ,che se lo sospendo mi aumenta il bruciore allo stomaco ,quindi con il gastroenterologo abbiamo deciso di mantenerlo.Quindi seguendo in alimentazione sana ,non bevendo mi è sorto il dubbio che questo mal di stomaco che non se ne vuole più andare sia dovuto al fatto che fumo circa 20 sigarette al giorno da 15 anni..può essere che tutto ciò sia provocato dal fumo?se così fosse sarei molto incentivato a smettere ,ma non riesco a capire se smettendo di fumare sparirebbe ,o per lo meno si ridurrebbe in maniera sostanziale questo continuo bruciore di stomaco.Vorrei avere delucidazioni in merito ,che,se positive,mi farebbero imputare proprio il fumo come causa (dato che praticamente è L ultima abitudine sbagliata che faccio).Grazie mille

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il fumo è da evitare nelle malattie acido correlate in quanto incrementa la secrezione acido-gastrica e favorisce il reflusso con un'azione diretta sul cardias.

Quindi.......


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dott.Cosentino..in effetti ha ragione,il fumo è proprio da evitare.Vorrei chiederle un ‘altra cosa:a luglio ho avuto un leggero episodio depressivo e tutt’ora sono in cura con cipralex in gocce ...io cipralex è ben tollerato dallo stomaco o contribuisce ad infiammare la muscosa?Infine il mio medico per aiutarmi a smettere di fumare mi ha prescritto il Champix..anche questo farmaco è ben tollerato dallo stomaco o no?grazie tante e buona giornata

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutti farmaci ben tollerati dallo stomaco.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Mi sa tanto che la causa dei frequenti mal di pancia L ho capita allora..smetterò di fumare..grazie dott .Cosentino buone feste anche a lei!

[#5] dopo  
Utente
Un ultima domanda dott.Cosentino:puta caso la causa del mio stomaco sia proprio il fumo,la sospensione di esso comporta la regressione di questa gastrite cronica antrale di grado lieve oppure no?grazie tante!

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, il fumo costituisce un'irritazione cronica quindi la sua esclusione ....farà bene alla mucosa.


Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Grazie mille Dott.Cosentino ,ancora buone feste e buon anno !

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buon Anno anche a lei.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it