Referto Esofagogastroduodenoscopia

Partecipa al sondaggio
Buongiorno Dottori,
la settimana scorsa a causa di alcuni problemi nella deglutizione del cibo, soprattutto per bocconi non masticati in maniera corretta, mi decido consigliato dal medico curante, di effettuare questo esame.
Questo l'esito:
Introduzione dello strumento sino a DII. Esofago cervicale e medio con mucosa e aspetto nella norma. Esofago distale con mucosa iperemica. Stria Z a circa 37cm dall' a.d. nel cui contesto si osservano un erosione < ai 5mm. Ernia jatale di tipo coassiale. Reflusso gastro-esofageo in corso di esame. Mucosa gastrica antrale iperemica. Piloro eucuclico. DI e DII nella norma.

In parole povere e che io ignorante in materia possa capire, cosa ho di preciso?
Ps. L'unica cosa chiara e lcernia jatale e MRGE, ma di che tipo è l'ernia jatale? Potrebbero esserci complicanze in futuro? Posso trattarla in qualche modo?
Oltre alle due diagnosi citate prima, ho qualche altro problema?
Grazie in anticipo per la risposta.
Buon lavoro e buona giornata
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.5k 1.1k 12
Solo lieve esofagite (causata dall'ernia iatale).
L'ernia iatale, in se, non è percolosa ma favosrisce il reflusso.
Essendo una condizione anatomica non si cura in senso definitivo ma può essere tenuta a bada con terapia, dieta ed igiene di vita.
La terapia ed il resto deve chhiederli al gastroenterologo che la segue.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Utente
Utente
Perfetto Dott.Bacosi.
Grazie della risposta immediata e precisa.
Buona giornata
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.5k 1.1k 12
di nulla!