Utente 501XXX
Salve, venerdì scorso ho effettuato Una gastroscopia per scongiurare gli effetti di un reflusso gastrico (bruciore retrosternale, eruttazione, nausea, formicolio braccia, dolore al viso e alla gola) la diagnosi è stata : Esofago, normale fino al cardias.Linea z a 40 cm dall'ads regolare, giunzione esofago-gastrica a 40 cm. Erosione lineare < 5mm di lunghezza in sede iuxtacardiale. Struttura cardinale incontinente. Stomaco:lago mucoso chiaro. Normale aspetto della mucosa del fondo, corpo ed antro.
Biopsie al copro ed antro (in attesa). Piloro pervio. Duodeno :normali bulbo e d2. Biopsie in d2 (in attesa). Conclusione : esofagite grado A secondo la classificazione di Los Angeles. Istologia gastrica è duodenale in corso.
Ho questo problema da un mese e mi è stata data una cura :Lucen 40.mg la sera e mezz'ora prima dei pasti il novoprox (integratore). Il giorno dopo la gastroscopia ho notato un po' di saliva rosea e Anche stanotte è capitato, ora vorrei capire se le due cose sono correlate. Ho smesso Di fumare da un mese e non tocco alcolici da più di qualche mese, ogni 4/5 giorni anche assumendo terapia I dolori si ripresentano e la notte non riesco a riposare, premetto faccio una dieta veramente sana da circa un mese con perdita di circa 3/4 kg. Vorrei un parere in merito Su come muovermi per curare definitivamente tutto ciò, a 28 anni la situazione mi pensa un po'. Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi. Deve solo seguire la terapia con gli IPP. Si vedrà poi nei mesi successivi la risposta terapeutica e le modalità di terapia a lungo termine (trattamento ciclico o o continuativo).


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Finalmente arrivata la biopsia :
A. Stomaco, biopsia antro
B. Stomaco, biopsia corpo
C. Duodeno,biopsia Duodeno
Diagnosi
A. Frustoli (2)di mucosa gastrica antrale
Gastrite cronica quiescente con lieve atrofia ghiandolare. Negativa alla ricerca dell'H. P.

B. Frustoli (2)di mucosa gastrica copro-fundica con lieve flogiosi cronica quiescente. Negativa alla ricerca dell'H.P.
C.frustoli (3)di mucosa duodenale con lieve flogiosi cronica aspecifica
Morfologia dei vili e conta dei linfociti intraepiteliali nei limiti della norma.

Ricordando che ho il cardias incontinente e una erosione minore di 5 mm in sede iuxtacardiale, gastroscopia risalente al 0/07/18 Con terapia lucen 40mg e novoprox per il Primo Mese e lucen da 20 mg e novoprox secondo mese. Accuso disturbi, una tantum, difficoltà a dormire ed eruttazione, ovviamente si sono Ridotti questi episodi rispetto all'inizio quando non eseguivo terapia alcuna. Vorrei sapere un vostro parere. Grazie in anticipo

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo termini tecnici per dire che non ci sono alterazioni di rilievo.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it