x

x

Controllo periodico metaplasia intestinale

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentile dottore,
ho metaplasia intestinale focale completa antro gastrico. Per questa patologia ogni quanto sarebbe opportuno eseguire endoscopia di controllo?
Il primo controllo (a un anno dalla diagnosi con hp e gastrite di grado severo) è di due anni fa che ha confermato metaplasia antro. Inoltre è stata rilevata gastrite cronica di grado lieve e assenza di hp per antro, corpo e angulus. Ho 56 anni e allo stato attuale, non accuso alcun sintomo.
Grazie fin da ora per la Sua cortese risposta.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non ci sono indicazioni per la semplice metaplasia in regione antrale (frequente alla sua età). Bisogna valutare globalmente l'istologia gastrica (atrofia, ecc.) per dare indicazioni. Da come descrive, nel suo caso, non vedo necessità di controlli futuri.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la rapida risposta.
Cerco di essere più preciso per l'istologia gastrica, riportando esattamente il referto.
Antro: gastrite cronica di grado lieve, metaplasia intestinale focalizzata completa; assente hp.
Corpo: frammento di mucosa corpale nella norma; assente hp.
Angulus: gastrite cronica di grado lieve; assente hp.
Per quanto riguarda l'esame obiettivo, tutto nella norma a parte cardias incontinente e modica iperemia antrale pre-pilorica.
Grazie di nuovo.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Chiaro. Confermo l'innocuitá della metaplasia gastrica.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio