Utente 172XXX
Buonasera, sono una donna di 57 anni che ha sempre somatizzato su pancia e stomaco. Da un mese circa (non continuativamente) a volte ho la sensazione di un conato di vomito (non riesco a spiegarlo meglio) senza avere nausea o altro sintomo. È qualcosa che sembra partire dalla gola. Sto prendendo condroitina e glucosamina per la cartilagine e ricordo che in passato mi aveva dato qualche fastidio allo stomaco.
Ho sempre sofferto di nausea e colon irritabile ma questo sintomo (presunto conato) è nuovo.
Mi sono detta che può essere la mia ipocondria ma mi assale all’improvviso senza apparenti sintomi di disagio.
Esco (non del tutto ancora) da un anno terribile (ho perso mia madre è una carissima amica) e non so se tutto questo può essere imputato all’ansia.
Ho pensato anche al reflusso (di cui ogni tanto soffro) ma questo sintomo sarebbe nuovo.
Ringrazio per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Presume che anche tale disturbo sia legato all'ansia.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 172XXX

La ringrazio di cuore, dottore, per la sua pronta risposta
Buona giornata