Utente 454XXX
Buonasera,
prendo sertralina 50 mg al giorno (ipocondria, somatizzazioni e ansia):due mesi fa lo psichiatra mi ha suggerito di cessare pregabalin (100 mg) in una settimana..questo farmaco prescritto da un precedente neurologo per l'ansia è risultato totalmente inutile. Il primo tentativo di sospenderlo è fallito: appena dimezzata la dose ho iniziato ad accusare fastidi muscolari (parestesie etc) e lo psichiatra mi ha detto di ricominciare.
Dopo un mese, visto che risultava completamente inutile per l'ansia, ho riprovato a sospenderlo in una decina di giorni: questa volta è andato tutto bene e riducendolo la dose non ho accusato problemi..però al terzo giorno di astinenza sono comparse delle mioclonie intermittenti alla coscia da seduto specialmente la tarda sera. Sono tipo scariche di "tensione".
Risento lo psichiatra? Cosa faccio? Aspetto 2-3 giorni per vedere se scompaiono?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se il sintomo non è invalidante, e non mi pare che lo sia, è consigliabile attendere alcuni giorni in quanto può regredire spontaneamente, se ciò non dovesse accadere consulti lo psichiatra per avere delle corrette indicazioni su come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro