Utente 430XXX
Buongiorno ho 39 anni e mi è stato diagnosticato un tremore essenziale ( che ha anche mio padre) , il neurologo mi ha consigliato inderal mezza compressa ( quindi 20 mg) 2/3 volte al giorno a mia discrezione. Io sono sempre stato soggetto ad ansia( mai trattata con altri farmaci ma ho usato tecniche di mindfulness) , ho notato a mia sorpresa che con inderal i sintomi fisici dell'ansia si sono ridotti , infatti poi ho letto su internet che viene usato anche per trattare l'ansia, quindi la mia domanda è, la dose può essere alzata o aumentano poi gli effetti collaterali? o mi consiglia un'altra visita medica per approfondire? se si a quale specialista? saluti e grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'inderal appartiene alla classe dei betabloccanti e può avere delle controindicazioni ed effetti collaterali che possono essere dose-dipendenti, per es. bradicardia, cioè riduzione dei battiti cardiaci.
Pertanto non aumenti il dosaggio di Sua iniziativa ma effettui una visita cardiologica con elettrocardiogramma e chieda al cardiologo le informazioni che Le interessano.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro