x

x

Colecisti biliare

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno volevo chiedere gentilmente un’informazione , Sono una mamma di 42 anni
e sono sotto cura di pillola da quando ho avuto endometriosi e anche dopo la gravidanza gemellare.
Ultimamente ho avuto una bruttissima influenza e subito dopo un’innalzamento della pressione, da qui mi ha portata
a fare vari controlli anche ecografia ed ho scoperto di avere i calcoli biliari asintomatici.
Non ho mai avuto coliche ma per 3 volte un leggero mal di pancia al basso ventre ed una volta dolore dietro di ossa o reni,
ho accusato questo sintomo. Mi hanno detto di stare a regime ferreo ed eliminare grassi e fritti e se riesco a dimagrire qualche kg.
La dottoressa di base mi ha dato delle bustine di DEURSIL dicendomi che potevano sciogliere i calcoli di colesterolo, poi interpellando un professore
di bologna mi ha sconsigliato di prenderle dicendomi se ti vuoi far venire la colica allora prendi quelle…. Io dalla paura non le ho ancora prese.
Volevo avere un vostro parere in merito. Grazie mille Elisa
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
La terapia con acido ursodesossicolico può essere tentata solo se i calcoli sono piccoli e meno di tre.
L'intervento si fa solo se c'è stata almeno una colica, altrimenti si attende senza operare.
Di più non si può dire a distanza e con le poche informazioni fornite.
Cordialmente!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua gentile risposta. Adesso sto seguendo una dieta povera di grassi e niente fritti e sale. Volevo sapere una cosa se le arancie le posso mangiare o sono acide e se stando a regime c'è la possibilita' che questi calcoli di colesterolo si riducano.
grazie ancora elisa
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
1) si
2) no

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio