Utente 554XXX
Salve dottori, vi scrivo per un problema che ho da circa tre giorno, premetto di soffrire di colon irritabile che nei periodi di forte stress si presenta sottoporla di stitichezza e qualche volta episodi di feci molli, ora tornando al problema avverto un fastidio nella zona iliaca destra con tanto di ""bozzo"" che si gonfia e sgonfia in più se lo tocco con la mano si sentono dei rumori se premo tuttavia non ho nessun dolore solo un po di fastidio. Ho anche molta nausea che mi rende difficile mangiare. Ora vorrei sapere se é possibile che questi sintomi siano legati ad una sindrome del colon irritabile oppure potrebbe trattarsi di appendicite (il mio incubo!) Grazie a chi risponderà.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono sintomi di colon irritabile con meteorismo intestinale (...il "bozzo" che tocca è il colon disteso).

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 554XXX

Grazie mille per la risposta dottore mi ha tranquillizzato molto buona giornata.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, è stato un piacere
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 554XXX

Dr. Cosentino mi scuso se torno a disturbarla ma ho un paio di cose da chiederle se posso, allora
Sono giorni che avverto forte nausea che aumenta quando mangio ma che comunque bene o male é sempre presente, sono andato dal mio curante e dopo avermi visitato e ascoltato l'addome mi ha prescritto 15 goccie di Levobren per 2 volte al giorno, 15 giorni, ora secondo lei senza avere una diagnosi é giusta questa prescrizione? E vorrei anche aggiungere che non mi sento meglio... cioè la nausea, il "bozzo" alla zona iliaca e il dolore c'è ancora nonostante sono ormai 7 gg che prendo la cura, secondo lei perché i sintomi non regrediscono? E cosa potrebbe essere a provocarli? E che visite mi consiglierebbe di fare? Scusi ancora per il disturbo e la ringrazio in anticipo per la risposta.