Utente 521XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 35 anni un anno fà a settembre il gastroenterologo ha ritenuto di farmi fare il gastropanel più che la gastroscopia, perché avevo una forte gastrite con reflusso che poi in realtà era associata ad attacchi di panico, di cui tutt’ ora soffro e sto cercando di gestirli con training autogeno e cura farmacologica. Il gastroenterologo, mi ha prescritto esomepranzolo oltre all’esoxone, che già prendevo. Dopo una settimana a settembre del 2018, ho fatto il gastropanel ed è risultato tutto negativo Helicobacter, gastrite atrofica, gastrina basale normale ecc.. . . . Dopo un anno, che mi era passato ho sofferto di colon irritabile e negli ultimi due mesi mi è ritornato bruciore alla gola e un po’ di regurgito, non come prima, ma a volte è un po’ fastidioso. Volevo chiedere, se ha senso ripetere il gastropanel?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No.
Verosimilmente solo reflusso gastroesofageo.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia