Utente 348XXX
Salve Dottori, come potrete intuire dai miei altri consulti sto attraversando un difficile periodo psicologico e l’ansia si sta ripercuotendo anche sulla salute de mio tratto digestivo. Circa due mesi fa ho iniziato ad avere bruciori di stomaco, cattiva digestione, crampi addominali e diarrea. Piano piano i sintomi sono rientrati grazie alla cura con pantoprazolo dapprima 40 e ora 20mg al mattino e riopan dopo i pasti. Sto anche assumendo da circa 2-3 settimane dei fermenti lattici e dalla diarrea sono tornato a fare feci di consistenza normale ma.. . verdi! Il medico mi ha fatto fare sia esami del sangue sia esami delle feci, nel primo caso i valori erano tutti perfetti, si è solo riscontrata una leggera anemia, nel secondo caso idem, negativo all’h. Coli, negativo al clostridium difficilis, colorazione normocromica, consistenza normale.. . eppure vi assicuro che a me tanto normale la colorazione non sembra, sono sempre verdi e talvolta neanche tanto ben formate ma più che altro
Impastose. È vero che mangio tanta verdura e il colore potrebbe anche essere influenzato da quello, ma rimane verde anche quando verdura non ne mangio. Il medico mi ha detto di godermi le vacanze e se al ritorno saranno ancora cosí rifaremo tutti gli esami, ma nel frattempo il dubbio mi assale.. . . secondo voi a cosa potrebbe essere dovuto?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono i soliti suoi problemi: panico, ansia e paura.
Il suo medico ha ragione.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 348XXX

Gentile Dottore, La ringrazio per la tempestiva risposta, quindi l’ansia può veramente creare tutti questi problemi (bruciore, nausea, crampi addominali, diarrea, ecc) senza una reale causa fisica?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Proprio così
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it