Utente 443XXX
Salve, sono un ragazzo di 34 anni da un paio di anni soffro di diarrea aria nello stomaco e svariati dolori che mi impediscono di fare una vita normale, dal 2013 sono in cura con il peptazol per giunzione esofago-gastrica risalita e incontinente per ernia iatale biopsie antrale e corpale con lieve gastrite cronica non attiva (ultimo referto gastroscopia 05/2018).


A seguito dei miei problemi mi è stata effettuata una colonscopia (05/2018) questo è l'esito: facile introduzione dello strumento.
l'esame è condotto fino al cieco.
La mucosa non mostra alterazioni di rilievo nei tratti esplorati.
Si segnala lieve congestione emorroidiaria.
Reperto endoscopico nei limiti della norma.


Ho effettuato diverse cure dopo la diagnosi di colon irritabile?! ?
! (normix, mesavancol sospeso perchè mi dava problemi levopraid valpinax) dopo l'ultimo consulto da circa un mese prendo Gelsectan + fermenti + Laroxly da 25mg e faccio cicli di normix

Visto che va un po meglio ma non del tutto ho sempre episodi di diarrea ho fatto gli esami delle feci, parassitologico in 3 fasi risultato negativo esame culturale OK, mentre la Calprotectina fecale è risultata positiva con il risultato di 218 la prima volta e 144 la seconda volta.


Sono a richiedervi un vostro riscontro in merito alla mia storia e alla mia diagnosi data finora (colon irritabile) e i valori della Calprotectina fecale, si tratta sempre di un colon irritabile e la cura è da me descritta è quella corretta o può trattarsi anche di una rettocolite ulcerosa o morbo di Crohn o altro?


Grazie mille

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il peptazol innalza la calprotectina (che comunque ha valori molto modesti e non da IBD ).
Ha fatto il test per la SIBO?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 443XXX

non ho fatto il test SIBO che cos'è ?
Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La SIBO è una sindrome da contaminazione dell'intestino tenue che da i suoi sintomi.
Per diagnosticarla deve fare un breath test al lattulosio (test sul respiro).
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 443XXX

la mia situazione può essere legata a una intolleranza al lattosio ed è per questo dovrei fare il test o questa SIBO è una cosa diversa ?
Al momento la mia diagnosi è sempre stata di colon irritabile le IBD sono da escludere ?
Grazie mille

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La SIBO è totalmente diversa dall'intolleranza al lattosio.
Non ha nominato sintomi da IBD
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 443XXX

OK, quindi lei nonostante la Calprotectina (218 e 114) esclude una malattia IBD?
Per quanto riguarda la SIBO devo fare il breath test al lattosio facendo la preparazione classica senza mangiare prodotti con lattosio la settimana precedente l'esame ?
Potrei anche fare direttamente la cura per SIBO ?
Grazie

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei non legge quello che scrivo!!!!!
Ho scritto LATTULOSIO e non lattosio!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 443XXX

Buongiorno, dopo consulto con il mio medico ho fatto 10 giorni di normix (2 pasticche la mattina e 2 la sera) + gelsectan + fermenti e laroxly da 25mg la sera.

Sono stato abbastanza bene ma gli ultimi 2 giorni nonostante le medicine ho avuto diarrea e dolori.

Cosa ne pensa Lei ? è possibile che nonostante le medicine ho diarrea ?
Sarà il colon irritabile o potrebbe essere altro ?
Posso continuare il Normix esiste una cura più incisiva per guarire ?

Grazie

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei ha fatto terapia per la SIBO ma più breve e a dose bassa.
Cosa vuole che le dica?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 443XXX

il mio medico mi ha prescritto quello che ho scritto, devo aumentare le dosi o cambiare farmaco ?

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Avrebbe dovuto fare, in caso di SIBO, 6 comoresse di rifaximina al giorno per 14 giorni.
In realtà ha fatto una terapia "più limitata" senza aver fatto prima la diagnosi.
Non posso dire nulla..
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente 443XXX

ma è possibile avere la diarrea nel mentre della cura prendendo 4 pasticche di Normix al giorno + fermenti + gelsectan + laroxly ?