Utente 564XXX
Buonasera,
qualche premessa:
- sono stitica da sempre
- sono ipocondriaca (mi agito con poco)
- non è un buon momento a livello psicologico
nonostante io cerchi di non dargli peso (ultimi 6 mesi)
- il medico di base mi ha visitato due mesi fa e ha constatato rigidità dell' intestino lato sx e conoscendomi mi ha diagnosticato colon irritabile (anche se avevo dolori lato dx)

A seguito di un periodo molto intenso a livello lavorativo e di studio l'altro giorno mi sentivo l intestino tutto contratto su se stesso e ora sto ricominciando ad avere un senso di pesantezza sul lato dx della addome e in particolare sento fastidi intermittenti nel basso ventre con una sorta di indolenzimento all interno coscia dx, fianco dx e schiena.

Tastandomi non provo dolore ed ora mentre scrivo ho un dolorino quasi insignificante poco vicino all ombelico lato dx che credo sia per agitazione.


Quello che voglio chiedervi è: il fastidio e i dolori sono sempre sul lato destro mentre a sinistra non avverto mai nulla.

Potrebbe essere un principio di appendicite oppure si tratta sempre e solo di colon irritabile?


Grazie per la pazienza e per la disponibilità

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Verosimilmente solo gas intestinale.
Data la poca importanza del dolore, a distanza e senza visita, non si può dire di più.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia