Disturbi dopo gastroscopia

Buongiorno, vorrei sottoporvi un problema.
Il 19 Maggio ho fatto una gastroscopia.
Io soffro di ernia iatale da scivolamento e gastropatia congestizia.
HP negativo.
Queste che ho scritto sono le diagnosi dell'ultima gastroscopia che ho fatto.
Dopo aver fatto la gastroscopia i disturbi sono peggiorati, quando mangio il cibo si blocca nell'esofago, ho sempre affanno, soprattutto la notte è come se avessi fame d'aria, mi devo svegliare per prendere una boccata d'aria.
Questo fatto dell'affanno notturno è arrivato dopo aver fatto la gastroscopia.
Io mi chiedo perchè sono peggiorata così?
Perchè questi risvegli?
Cosa può essere successo sono danni da gastroscopia?
Grazie in anticipo per il parere, sono molto spaventata, Aspetto notizie.
Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
La gastroscopia non comporta simili conseguenze. Assolutamente

Può giocare un fattore ansiogeno



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera,grazie per la risposta.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Di nulla, si figuri

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio