Amino transferasi alta

Buongiorno, ho 43 anni e da un paio soffro di fastidi all'addome destro.

Ho effettuato ecografia e RM da cui non sono emerse patologie rilevanti se non un possibile angioma epatico di dimensioni inferiori a 1cm e una linfoadenopatia reattiva a possibile flogosi appendicolare (riporto testualmente).

Dagli esami del sangue risultava l'ALT alta (48 in una scala da 0 a 40)
Ad oggi persistendo i sintomi, ho ripetuto gli esami del sangue e il valore di cui sopra resta alto (ALT GPT 56 in una scala 10-50).

Vedo che tale valore è legato solitamente a questioni epatiche.

Il medico mi ha prescritto nuova ecografia per valutare gli eventuali sviluppi.

Sono valori effettivamente da approfondire, considerando anche i fastidi all'addome?

E soprattutto, possono essere dovuti agli angiomi/cisti sul fegato?


Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,3k 947 12
Nessun legame con gli angiomi (che sono, peraltro, innocui).
Il valore è modestamente aumentato.
Ha familiarità per diabete?
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e grazie per la sua risposta.
No, non ho casi di diabete in famiglia...mio papà soffriva di una modesta steatosi epatica.
Potrebbe trattarsi di qualche forma di intolleranza alimentare?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,3k 947 12
No.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Alla luce di questo, cosa mi consiglia?
Aldilà dell'ecografia che comunque ripeterò a breve, posso intervenire sull'alimentazione in qualche modo?
Considerando anche che oltre al valore dell' ALT, avverto anche un fastidio di cui le riferivo all'addome destro.
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,3k 947 12
Riduca i carboidrati.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie, provvederò.
Se mi consente, le farò sapere i risultati della prossima ecografia per un suo parere.
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,3k 947 12
Bene

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test