Dalla celiachia si può guarire?

Buongiorno dottori sono una donna 34 anni peso sono alta 150 e peso 50 chili.

Quando avevo 1 anno sono stata male e dopo varie peripezie in ospedale mi hanno diagnosticato morbo celiaco da lì ho fatto una dieta priva di glutine.

Qualche tempo fa mi hanno chiesto di fare degli esami per un controllo, ho seguito una dieta con il glutine e nella gastroscopia è risultata " malattia celiachia in fase di riepiliazazione".

La dottoressa, non contenta del risultato, mi ha fatto fare ulteriori accertamenti, analisi e un' altra gastroscopia, ma questa volta non è uscito nulla.

La dottoressa ha detto che per lei non sono celiaca, io le ho detto che anche mia figlia è celiaca come me ma non mi ha detto niente.

Potete aiutarmi a capire come mai non esce più niente nelle varie analisi? Sono guarita?

Grazie!
[#1]
Dr. Ida Fumagalli Gastroenterologo, Allergologo, Medico internista, Diabetologo, Pneumologo 889 19
Allo stato attuale dicono che non si guarisce
Ci sono però teorie diverse su questo argomento
Io proverei in maniera molto graduale a reintrodurre il glutine magari di grani antichi
Osserverei eventuali disturbi che insorgano con la graduale reintegrazione e tra qualche mese ripeterei i test ematici per es gli anticorpi anti transglutaminasi IgA e IgG
Farei se non già fatto il test genetico per celiachia HLA DQ2 e DQ8
Poi rifarei una egds
Utile l'esame delle feci chimico fisico e per la calprotectina SO
Inoltre l'esame per intolleranza al lattosio
Potrebbe anche essere che la prima diagnosi di celiachia non fosse corretta
Senti il parere di un centro per malattia celiaca

Dr. Ida Fumagalli

Celiachia

Cos'è la celiachia e come si manifesta? Caratteristiche della malattia celiaca in adulti e bambini, esami da fare e consigli di alimentazione senza glutine.

Leggi tutto