Amenorrea e dosaggi ormonali

Salve, ho preso la pillola anticoncezionale per 3 anni, da quando l’ho smessa (10 mesi fa) il ciclo è molto irregolare.
Non mi è venuto per circa 4/5 mesi, poi mi è venuto a dicembre e a gennaio e poi non mi è più tornato.

Ho fatto ecografia transvaginale e addominale da cui risulta tutto nella norma.
Vorrei fare i dosaggi ormonali ma so che ci sono fasi specifiche del ciclo in cui fare l’esame per ciascun ormone; quindi mi chiedevo se posso farli lo stesso nonostante non abbia il ciclo da due mesi?
Sono ugualmente validi?


Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.3k 1.4k 190
Se la irregolarità mestruale era presente prima dell'uso della pillola estroprogestinica , è normale che la sospensione porti ad un ritorno alla situazione ormonale precedente .
Importante valutare la ripresa dell'ovulazione, una eventuale iperprolattinemia, una alterazione della normale funzionalità tiroidea, presenza di eventuale insulino-resistenza.
queste sono situazioni che non vengono evidenziate con un esame ecografico
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Prima della pillola non avevo irregolarità mestruali, è questo che mi preoccupa infatti. Come è possibile?
Ha detto di valutare la ripresa dell’ovulazione, ma come si valuta?
Quali esami fare oltre ai dosaggi ormonali?

(ho già prenotato una visita ginecologica e sono in attesa)

Grazie
[#3]
Utente
Utente
Ecco i risultati dei dosaggi ormonali:
TSH 2.2
FSH 8.1
LH 12.3
Prolattina 13.1
Estradiolo 48
Progesterone 0.1
Testosterone 0.4
Cortisolo 10

In attesa della visita ginecologica volevo sapere cosa ne pensate di questi valori considerando che sono in amenorrea?

Grazie
Amenorrea

L'amenorrea consiste nell'assenza del ciclo mestruale. Può essere primaria o secondaria e può essere determinata da cause di vario tipo: vediamo quali.

Leggi tutto