Liquido amniotico ai limiti inferione e iposviluppo

Buongiorno sono alla 27 settimana ovvero 26 + 3 dalla 24 mi hanno riscontrato liquido amniotico ai limiti inferiori afi 11 confermato da altre due eco.
no perdite riscontrate
Flussimetria ok
Terapia riposo e bere almeno tre litri di acqua
Vorrei sapere se ci possono essere problemi per il prosequio della gravidanza
grazie mille
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
Solo l'ANIDRAMNIOS (assenza di liquido amniotico)porta a gravi conseguenze.
E'importante indagare sulle cause fetali dell'OLIGOIDRAMNIOS(scarsa quantità).

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la veloce risposta , non mi hanno comunicato il perche' di tutto cio' vorrei anche io sapere il perche' per il momento sia in ps (quando e' stato scoperto )che dal ginecologo la terapia e' circoscrita a riposo bere acqua e controllo ogni 2 settimane flussimetria.
Al momento e' stabile ma la mia preocupazione e' che possa peggiorare io ho letto che queste situazioni di solito si verificano piu' avanti verso la 32 sett dove epoca gestazionale e' di conforto.
Siamo molto preoccupati oltre ad affidarci ai nostri medici cosa si puo' fare, anche perche' essendo alla 27 settimana vorremmo mettere in atto nel limite umano tutte le possibili precauzioni per arrivare ad una epoca gestazionele tra virgolette piu' sicura.
Grazie mille
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
I consigli terapeutici sono quelli legati alle cause,se è conseguenza di una insufficienza placentare cercare di arrivare ad una buona maturità polmonare fetale ed espletare il parto.
In altri casi per ridurre gli effetti negativi della compressione sul corpo fetale e sul cordone ombelicale da parte delle pareti uterine è stato proposto di procedere ad AMNIOINFUSIONI di soluzione salina (settimanale).
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto le chiedo una delucidazione nel primo caso di insufficienza placentare avendo oramai fatto 4 eco con flussimetria dovrebbe essere gia' stata riscontrata?
per quanto concerne amnioinfusioni non ci sono state ancora proposte secondo lei potrei richiederele io
Il valore Afi 11 come lo giudica
grazie mille
[#5]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
La indicazione alla AMNIOINFUSIONE la darà il collega in base alle variazaioni dell'AFI.
[#6]
dopo
Utente
Utente
grazie mille
[#7]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
In bocca al lupo!!!!
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore le chiedo un consulto oggi sono andato a fare eco di controllo

risultati

sviluppo fetale nella norma
flussimetria nella norma

La ai limiti inferiori Afi 10

peso 964gr +- 146

eta' gestazionale 26+4


Volevo un consiglio professionale in base alla sua esperienza e le chiedo se la variazione da 11 a 10 Afi in tre gg e' preoccupante

Si e' ventilata la possibilita' di ricovero fra 2 settimane salvo peggioramenti
Ci e' stato ribadito il fatto che bisogna superare della almeno 28 settimana

Secondo lei come e' la situazione

E' sufficente un controllo a settimana la situazione non potrebbe peggiorare nel frattempo.

La ringrazio per la disponibilita'




[#9]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
La riduzione è presente, seppur minima,in questi casi è importante far raggiungere una buona maturità polmonare fetale.
[#10]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la corewtese risposta mi permettero' di tenerla a corrente grazie mille
[#11]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
ok!
[#12]
dopo
Utente
Utente
gent dott mi permetto di disturbarla ancora
settimana scorsa hanno ricoverato mia moglie per oligramnios afi 6 , dopo una settimana di controlli e con liquido amnioniotico stabile afi 6 i dottori pensano di dimetterla con controlli settimanali.
eta gestazionele 28 settimane
mi chiedo non e' rischioso stare a casa?
se dovesse esserci un calo come e' stato nel giro di 2gg senza perdite il bambino non potrebbe risentirne?
quanto puo' stare un bimbo senza liquido amniotico?
Le chiedo questo perche' siamo molto preoccupati, a casa non vi e' il controllo ospedaliero e non vorremmo rischiare vista gia' la situazione complicata
grazie
[#13]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
Non può essere ricoverata per così tanto tempo!

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test