Utente
Buonasera dottore! Volevo richiedere un consulto quindi le spiego la mia situazione!Ho preso la pillola arianna per circa 8 mesi poi ho deciso di smettere 3 mesi fa. Nei due mesi successivi mi sono tornate le mestruazioni con 5 giorni di anticipo, il mese scorso il 7 maggio quindi teoricamente dovevano tornarmi ieri! oggi è il terzo giorno che mi fanno male le ovaie non sempre ma a momenti però ancora niente mestruazioni!i dolori però sono gli stessi di quando ho il ciclo. Ho avuto dei rapporti con eiaculazione fuori però che con il mio ragazzo abbiamo fatto spesso da quattro anni ed è stato sempre molto attento quindi lo escluderei! pensa che questi anticipi e ritardi possa essere una conseguenza dello stop della pillola?La ringrazio anticipatamente!

[#1]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Dopo la sospensione della pillola il ciclo può presentarsi con delle irregolarità soprattutto se queste erano già presenti prima dell'assunzione.
In ogni caso, se ci sono stati rapporti sessuali, va sempre considerata la possibilità di una gravidanza che in caso di ritardo prolungato si esclude solo con il dosaggio della beta HCG.

Cordiali saluti,
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore!alla fine ero davvero incinta ma purtroppo nella condizione di non poter crescere un figlio. Ho fatto un'interruzione in ospedale con metodo karman il 3 luglio. Nel frattempo non ho fatto sesso solo petting con mani sempre accuratamente pulite e tenedo sempre lontano il pene del mio fidanzato da ogni possibile contatto con la mia vagina! il 15 luglio ho fatto la visita di controllo e la ginecologa mi ha detto che l'intervento era andato bene e che stavo ovulando! oggi sono passati 36 giorni dall'intervento ma ancora niente ciclo ne dolori preciclo. Il dottore dell'ospedale ha detto che può tornare dopo 30 40 50 giorni. In questi ultimi giorni ho delle perdite biancastre. Che può significare? ringrzio chiuque mi risponda prima possibile.

[#3]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Il collega dell'ospedale ha ragione, quindi stia tranquilla.
Mi raccomando di assumere un contraccettivo appena ritorna il ciclo.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#4] dopo  
Utente
la ringrazio dottore per avermi risposto subito! adesso sono 43 giorni e ancora niente ciclo. La cosa che mi fa pensare a male è il fatto che quando ho fatto la visita di controllo il 15 luglio la ginecologa mi ha detto che stavo ovulando o comunque per ovulare! adesso è ormai passato un mese dalla visita e ancora niente! di solito max 15 20 giorni e tornano!ho sempre tenuto lontano il pene del mio ragazzo prprio per evitare altri problemi...lei mi sa spiegare questa cosa? è possibile che dopo l'ovulazione ancora non tornino? la ringrazio per la pazienza!

[#5] dopo  
Utente
ah dottore mi scusi, visto che non mi ha ancora risposto approfitto per dirle cho oggi all 44esimo giorno dopo l'intervento in bagno ho notato delle perdite giallastre!attendo la sua risposta la ringrazio ancora per la disponibilità.

[#6]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La presenza di una formazione riferibile ad un follicolo non dà la certezza dell'avvenuta ovulazione, ciò è possibile solo con un monitoraggio follicolare (praticamente più ecografie che controllano l'evoluzione del follicolo), pertanto la collega avrà visualizzato tale immagine e supposto che l'ovulazione stesse per arrivare, ma questo, ribadisco, non è un evento certo.
Le consiglio di aspettare almeno un'altra settimana, durante la quale il ciclo dovrebbe tornare, e poi magari effettuare una visita di controllo.
Le perdite giallastre sono un reperto aspecifico.
In ogni caso, se ha praticato solo petting, non corre alcun rischio di nuove gravidanze.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#7] dopo  
Utente
buongiorno dottor Menditto, stamattina mi sono svegliata ed il ciclo è tornato finalmente, però non a grandì quantità ma solo piccole macchie. Come sia da lei che dal medico dell'ospedale consigliato ho acquistato un contraccettivo, la pillola arianna che ho preso già per 8 mesi un anno fa e con cui mi sono trovata bene perchè non mi ha dato alcun problema. Secondo lei se stasera (la prendo alle 21.30, orario che mi rimane più comodo) ancora non è tornato il ciclo vero e proprio ma ho ancora solo poco sangue è meglio che aspetto domani per cominciarla? e dopo il primo confetto considerando l'interruzione quando posso ricominciare ad avere rapporti completi senza correre alcun rischio?

[#8]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Per l'assunzione della pillola deve essere seguita direttamente dal ginecologo, non per via telematica, sia per la prescrizione che per il corretto e adeguato utilizzo. Se non ha un ginecologo di fiducia, può tranquillamente rivolgersi al consultorio più vicino a lei.
In ogni caso la pillola può iniziarla nelle prime 24 ore da quando inizia il flusso anche se scarso.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#9] dopo  
Utente
ah si si questo l'ho omesso nel messaggio precedente ma quando ho fatto la visita di controllo è stata la ginecologa stessa a prescrivermi la pillola arianna visto che comunque l'avevo già utilizzata e mi ero trovata bene! allora stasera alle 21.30 comincerò il blister. Invece per quanto riguara i rapporti sessuali, quando posso ricominciare ad avere rapporti completi senza rischi se la comincio stasera?

[#10]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La copertura dovrebbe essere valida sin dal primo giorno di pillola. Se vuole essere veramente scrupolosa può utilizzare precauzioni nei primi 15 giorni.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#11] dopo  
Utente
Si ho preferito essere scrupolosa e ancora usiamo le protezioni. Ma quello che volevo chiederle è che solitamente il mio ciclo dura 5 giorni più o meno e ho quelle perdite marroncine finali per 1 max 2 giorni.Adesso invece mi sono tornate il 18 agosto dopo che il tre luglio avevo fatto l'interruzione e oggi è il 29 e ancora ho le perdite marroncine! Considerando che il ciclo vero e proprio mi è durato più o meno 7 giorni è normale che ancora ho le perdite scure?la ringrazio in anticipo!

[#12]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Il primo mese di assunzione della pillola, dopo una IVG è possibile che vi sia una forte irregolarità nei flussi. Non è un problema, la cosa più importante è che rispetti attentamente lo schema di assunzione.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#13] dopo  
Utente
salve dottore, come dicevo sopra assumo la pillola arianna dopp l'IVG. Ieri ho preso l'ultima pillola gialla del primo blister alle 21.30 e stamattina forse a causa di un colpo d'aria o di un'ingestione ho rimesso, questo verso le 9.15!posso cmq ritenermi coperta ed avere tranquillamente rapporti completi?grazie in anticipo!

[#14]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Nessun problema è coperta.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#15] dopo  
Utente
buonasera dottore, io sono un pò preoccupata per un episodio accaduto ieri, in caso lei lo ritenga oppotuno mi faccio prescrivere la pillola del giorno dopo. Praticamente io assumo la pillola arianna e sono sempre stata regolarissima a parte 3 giorni fa che l'ho presa con 1 ora e tre quari di ritardo ma so che nn è un problema!!sono al terzo blister. Ieri ho assunto la solita pillola delle 21.30 e circa verso le 23 ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, appena 20 secondi senza preservativo all'inizio poi tutto il rapporto con il preservtivo fino alla fine! verso mezzanotte avevo mal di pancia e sono andata di corpo e non erano passate le 4 ore!Non era proprio diarrea, giusto un pochettino poco alla fine! ricordo che sul foglietto illustrativo si parla di dierrea intensa....però sono un pò preoccupata per quei 20 secondi senza preservativo!! lei che ne pensa?spero che mi risponda presto così in caso devo prendere la pillola del giorno dopo mi sbrigo!la ringrazio!

[#16] dopo  
Utente
ah e ho dimenticato di specificarle che sono al sesto settimo giorno dall'inizio del ciclo...infatti avevo ancora qulache perdita ieri!

[#17]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Se la penetrazione senza protezione è stata effettivamente fugace e considerando che l'evacuazione da lei descritta non si può definire diarrea, non ritengo che ci sia motivo di preoccuparsi.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#18] dopo  
Utente
la ringrazio dottor Menditto! sarò sicuramente esagerata io...ma da quando mi è successo dell'interruzione evito di andare al bagno prima delle 4 ore per evitare qualsiasi problema! però venerdì proprio non ce l'ho fatta! comunque si è stata effettivamente fugace, e in effetti non ho preso la pillola di scorta perchè non mi sembrava diarrea...per il fututro quand'è che devo preoccuparmi? e comunque prendere la pillola di scorta?perchè nell'attesa della sua risposta ho fatto un salto dalla guardia medica e mi ha detto che bisogna preoccuparsi solo quando si vomita...mah, mi è sembrato un pò superficiale!comunque secondo lei per un pò di giorni conviene che comunque evito rapporti completi?mi scuso per l'ansia!!

[#19]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Non c'è alcun motivo di evitare i rapporti e di preoccuparsi di cose che "potrebbero" accadere.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#20] dopo  
Utente
capisco quello che mi vuole dire!sono troppo apprensiva...vorrei tanto esserlo meno...ma non so come fare! da quando mi è successa quella cosa non sto più tranquilla e spensierata come una volta...vorrei tanto tornare ad esserlo!allora continuo a prendere la pillola e non devo preoccuparmi a meno che non ho vomito o diarrea IINTENSA...le ho chiesto come comportarmi in caso di perchè studio fuori e li non ho il pc per cconsultarla all'occorrenza!! la ringrazio ancora tanto per la sua disponibilità!

[#21] dopo  
Utente
salve dottore! le volevo chiedere un'informazione! stasera devo prendere la 19esima pillola del blister arianna, il terzo blister! è circa una settimana che ho fastidi, non dolori, un pò sull'intestino ai lati a destra e sinistra ma qualche volta mi sembra anche un pò sulle ovaie,vado spesso di coropo, e ho perdite trasparent "scivolose" che però non so se sia candita perchè la mia dottoressa mi ha detto che la candita somiglia a "ricottina" queste invece sono solo trasparenti! considerando che non dovrebbe essere ovulazione perchè sono stata sempre super precisa nell'assunzione, solo quella volta sono andata di corpo dopo tre ore inizialmente dura poi leggermente più morbida, cosa può essere? specifico che non ho ancora avuto rapporti completi non protetti solo una volta ma solo per i primi 20 secondi poi con il preservativo come le dicevo la scorsa volta! può darsi che la pillola mi provochi questo fastidio? o che siano dolori psicosomatici? il troppo pensarci può ritardarmi l'arrivo del ciclo anche con la pillola? perchè sono una persona molto ansiosa come ha avuto già modo di capire e non vorrei provocarmeli da sola i fastidi! la ringrazio molto anticpatamente.

[#22]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Non ritengo che i fastidi che riporta possano essere correlati all'assunzione della pillola, quindi stia tranquilla.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#23] dopo  
Utente
buonasera dottore, mi scusi se la disturbo, volevo richiederle un consulto. Assumo ormai la pillola da settembre, ho cominciato mercoledì scorso un nuovo blister, e nella giornata di ieri,martedì, ho defecato 5 volte, non diarrea forse solo un pò molli, e non dopo aver preso la pillola cioè dopo le 21.30 ma durante la giornata. Volevo chiederle se secondo lei la pillola di lunedì sera delle 21.30 è stata regolrmente assorbita visto che comunque le 4 ore erano passate, solo che ci sono andata appunto 5 volte non abbondanti. Ho avuto un rapporto non protetto domenica. Posso stare tranquilla sia per il rapporto di domenica che per i prossimi? o è meglio che uso protezioni alternative?attendendo la sua risposta,la ringrazio molto anticipatamente! saluti

[#24]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Se non ha avuto diarrea nelle quattro ore successive all'assunzione, non ci sono problemi.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli