Utente
BUongiorno,
Sono a richiedere un consiglio poichè sto cercando di mettermi in contatto con la mia ginecologa ma non ho avuto fortuna, a quanto pare è in ferie.

Vi riassumo velocemente la mia situazione

Per due anni e mezzo circa ho preso la pillola per uso contraccettivo Minesse, con la quale mi sono trovata bene fino a quanche mese fa..
perchè da marzo 2010 non ho avuto più "ciclo",non ho sospeso la pillola anzi sotto consiglio del mio medico curante che mi rassicurava dicendomi che usando la pillola può succedere, dopo alcuni mesi non troppo convinta mi sono decisa ed ho fatto una visita ginecologica nel luglio 2010

La visita va tutto bene, la ginecologa decide di cambiarmi la pillola contraccettiva da Minesse a Klaira.

C'è da dire che io con MInesse oltre a non avere il "ciclo" per un paio di mesi non ho avuto altri problemi.


Da quando ho iniziato a prendere Klaira sin dal primo giorno ho riscontrato mal di testa perenne 24/24, pesantezza alle gambe e perenne stanchezza, sonnolenza allucinante.
Ho conmunque avuto il "ciclo" nel periodo delle pillole placebo per quanto riguarda il primo blister.

Ora sono alla 5 pillola del secondo blister, ma quegli effetti collaterali sopra descritti non sono minimamente diminuiti in più inizio ad avere difficoltà nel star davanti al pc ( naturalmente per lavoro).

Vorrei sapere cosa devo fare... poichè la mia ginecologa è irreperibile e in più non sopporto più questo perenne mal di testa e pesantezza alle gambe.

Vi ringrazio anticipatamente e vi auguro buona giornata

[#1]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
20% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile signora,
al suo caso potrebbe applicarsi il detto: "squadra che vince non si cambia"... Se il "problema" era solo il ciclo scarso-assente, avrebbe potuto continuare con il prodotto usato con successo da anni; ora, se intende tornare ad usare quel tipo di pillola, continui ad assumere Klaira fino all'arrivo del flusso e poi inizi subito una confezione di Minesse, così l'effetto contraccettivo sarà mantenuto. Cordiali saluti
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dott.Navazio,
MI ero dimenticata di scrivere che principalmente la pillola MInesse due anni fa mi era stata prescritta poichè non avevo il normale ciclo per causa di forte stress, cioè per 6 mesi non ho avuto il ciclo....poi in seguito ho continuato ad utilizzare Minesse anche come contraccettivo.L'assenza del ciclo non
è l'unico effetto collaterale di MInesse, ma ho avuto anche disturbi alla vista, forse anche per questo la mia ginecologa mi ha prescritto un altra pillola!
Lei comunque mi consiglia di continuare il blister senza nessun problema e tenermi questo mal di testa perenne e male e stanchezza alle gambe finchè non rientra o finchè non finisco il 2 blister?!?!?
La ringrazio per l'attenzione e la saluto cordialmente

[#3]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
20% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Se vuole "accelerare" il cambiamento, può interrompere il blister subito, attendere lo pseudoflusso da sospensione ed iniziare nuovamewnte Minesse al primo giorno del flusso stesso. I disturbi visivi vanno valutati , ovviamente, da un oculista. Cordiali saluti.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna